Musica

Claudio Baglioni canta 40 anni "d'Amore"

La nuova raccolta del cantautore romano è composta da 30 brani romantici e passionali che spaziano dagli anni Settanta a oggi

Claudio Baglioni

Gabriele Antonucci

-

Si avvicina il giorno di San Valentino ed è facile prevedere che uno dei regali più apprezzati dagli innamorati sarà la nuova raccolta di Claudio Baglioni, dall’inequivocabile titolo d’Amore.

Un doppio album con trenta brani che sono stati cantati e amati da almeno due generazioni, una sorta di macchina del tempo emozionale.

Da  oltre quarant’anni le canzoni romantiche e passionali di Claudio Baglioni, che in carriera ha venduto 35 milioni di album e 20 milioni di singoli, riescono ad arrivare  diritte al cuore della gente, grazie alla spontaneità con la quale descrivono i sentimenti più comuni, senza nascondersi dietro a inutili intellettualismi.

Molto curato il packaging di d’Amore, con un’elegante confezione rigida corredata da un libretto di 64 pagine con i testi dei brani e i ritratti fotografici del periodo di pubblicazione.

Tutte le canzoni sono state rimasterizzate dalle versioni originali analogiche, in modo da garantire un ascolto migliore, ma comunque fedele al sound con il quale sono state concepite.

I gloriosi anni Settanta sono rappresentati da Solo, Un po’ di più, E tu, Con tutto l’amore che posso, Doremifasol, Quante volte, Chissà se mi pensi, E tu come stai?, Amore bello, Sabato pomeriggio, Io me ne andrei, Ti amo ancora e Questo piccolo grande amore, designata da un sondaggio come “canzone del secolo”.

Gli anni Ottanta, quelli delle produzioni inglesi e degli arrangiamenti essenziali, sono segnati dalle forti suggestioni timbriche di canzoni come Fotografie, Ora che ho te, Via e Amori in corso che può simboleggiare il senso complessivo della raccolta.

Gli anni Novanta, caratterizzati da sonorità più ricercate e da contenuti più intensi, sono presenti con Vivi, Io sono qui, Stai su, Fammi andar via , Domani mai e Mille giorni di te e di me, che è diventata la canzone d’amore per eccellenza.

Gli anni Zero sono ricordati con i temi larghi e potenti di Tienimi con te, Tutto in un abbraccio, Mai più come te, Quei due e Niente più che chiude il rifacimento del più famoso e conosciuto dei concept album: Q.P.G.A.

Gli anni Dieci vengono annunciati dalle sonorità fresche di E noi due là e In un'altra vita.

Di seguito la tracklist completa della raccolta d’Amore.

DISCO UNO

1 – MILLE GIORNI DI TE E DI ME

2 – SOLO

3 – UN PO' DI PIÙ

4 – E TU

5 – IO SONO QUI

6 – CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO

7 – TIENIMI CON TE

8 – FOTOGRAFIE

9 – QUANTE VOLTE

10 – CHISSÀ SE MI PENSI

11 – VIVI

12 – ORA CHE HO TE

13 – E NOI DUE LÀ

14 – FAMMI ANDAR VIA

15 – AMORI IN CORSO

DISCO DUE

1 – QUESTO PICCOLO GRANDE AMORE

2 – E TU COME STAI?

3 – DOREMIFASOL

4 – TUTTO IN UN ABBRACCIO

5 – NIENTE PIÙ

6 – AMORE BELLO

7 – STAI SU

8 – MAI PIÙ COME TE

9 – SABATO POMERIGGIO

10 – IO ME NE ANDREI

11 – DOMANI MAI

12 – IN UN'ALTRA VITA

13 – QUEI DUE

14 – TI AMO ANCORA

15 – VIA

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Pino Daniele: i 5 album fondamentali

Da "Nero a metà" a "Mascalzone Latino", i capolavori che non possono mancare in una discografia essenziale dell'artista napoletano

Claudio Baglioni: 50 anni di me & me - Intervista

Cinque decenni di vita sul palco raccontati senza censure: trionfi, delusioni, ricordi

Claudio Baglioni: 50 anni di carriera in foto

Immagini di mezzo secolo di successi del cantautore romano: da Centocelle dove tutto iniziò

Commenti