Gabriele Antonucci

-

La musica rap (tranne il filone conscious rappresentato da A Tribe Called Quest, De La Soul, Gang Starr, The Roots, Common e Chance The rapper) è da sempre considerata maschilista e sessista, sia perché dominata dagli artisti uomini, sia per le tematiche che ruotano spesso intorno alla trinità laica “soldi, successo e donne facili”.

Eppure non sono mai mancate artiste femminili di valore: si pensi a Queen Latifah, che negli ultimi anni è diventata un’attrice di grande successo, alla funambola delle rime Missy Elliot, alla pluripremiata Lauryn Hill, con il suo inconfondibile mix tra rap e soul, senza dimenticare Mc Lyte, Da Brat, Monie Love, Lil’Kim e Foxy Brown, fino alle più contemporanee Nicki Minaj e Iggy Azzalea.

Ieri sera Cardi B è entrata nella storia della musica urban riuscendo a vincere, per la prima volta da quando sono stati istituiti gli "Oscar della Musica", un Grammy Award come "Miglior Album Rap dell'Anno".

I Grammy sono giunti all'edizione numero 61, anche se la categoria "Miglior Album Rap dell'Anno" è stata introdotta solo nel 1995.

Belcalis Marlenis Almánzar, questo il vero nome della trapper, ha superato big del calibro di Drake, Pusha-T, Travis Scott e del compianto Mac Miller, morto pochi mesi fa a soli 26 anni, il cui eccellente Swimming forse avrebbe meritato il grammofonino d'oro.

Una decisione che ha fatto infuriare la sua ex fidanzata Ariana Grande, che, in alcuni tweet al vetriolo, l'ha definita "spazzatura, una stronzata".

L'album di debutto "Invasion of privacy"

Cardi B è la nuova regina del rap grazie al successo dell’album di debutto Invasion of Privacy (KRS/Atlantic) che un anno fa, in poche ore, ha ottenuto  la certificazione oro per le vendite in America.

Il disco, impreziosito dai featuring prestigiosi di Chance The Rapper, Migos, SZA, 21 Savage, Bad Bunny, J Balvin e YG, racconta con sincerità disarmante e con un linguaggio crudo la sua vita piuttosto avventurosa.

Era da vent'anni che una rapper non arrivava al n.1 della classifica dei singoli Billboard "Hot 100", battendo una certa Taylor Swift, oltre ad essere la prima donna a piazzare 3 canzoni nella top 10 di Billboard generale (risultato ottenuto solo dai Beatles e da Ashanti) e 5 nella classifica Hot R&B/Hip Hop, battendo il precedente successo ottenuto da Beyoncè.

Nata nel 1992 nel Bronx, figlia di immigrati, Cardi B ha frequentato da ragazzina una gang del South Bronx, per poi diventare una spogliarellista richiestissima nei club più famosi della città.

I suoi video e le sue foto, in cui spiccano il pavone tatuato sulla gamba e le lunghe unghie decorate, l'hanno resa la regina dei social, con più di 20 milioni di followers su Instagram.

I numeri e i premi di Cardi B

I suoi numeri sono impressionanti: 300 milioni di stream accumulati per Bodak Yellow (Money Moves), di cui 40 milioni di stream in una sola settimana, più di 500 milioni di visualizzazioni per il video 5 Dischi di Platino in USA, 9 nomination e 5 vittorie ai BET Hip Hop Awards ,  due nomination ai Grammy Awards dove si è esibita con Bruno Mars nel remix della hit Finesse e due iHeartRadio Music Awards 2018 come "Nuovo migliore artista" e "Nuovo migliore artista hip hop".

Gli altri singoli estratti dall'album sono Bartier Cardi (ft. 21 Savage) e Drip con il featuring dei Migos, gruppo di cui fa parte l'ex marito, il rapper Offset,  che l'ha chiesta in sposa chiamandola sul palco del Well Fargo Center di Philadelphia durante un concerto.

I due rapper americani, che si sono sposati in gran segreto il 20 settembre dello scorso anno, si sono lasciati da poco.

Ad annunciarlo, come un fulmine a ciel sereno, è stata due mesi fa la stessa rapper, che attraverso un video su Instagram ha spiegato i motivi della separazione: «Siamo comunque in ottimi rapporti ma non siamo più innamorati, non è colpa di nessuno. Ho cercato di far funzionare le cose», dice nel video, «ma non ci sono riuscita e ora non stiamo più insieme».

Dalla loro unione è nata una figlia, la piccola Kulture.

Tra i due pare essere tornato il sereno, come conferma la presenza di Offset alla premiazione dei Grammys.

Cantante, conduttrice e attrice

Cardi B, lo scorso 9 aprile, è stata la prima artista a co - condurre il "Tonight show"con Jimmy Fallon, la scorsa estate ha partecipato ai più importanti festival (tra cui il Coachella) e ha affiancato Bruno Mars nelle tappe americane del suo 24k Magic World Tour.

Per non farsi mancare niente, Cardi B ha anche recitato in una serie-reality show,  Love & Hip Hop New York, che è andata in onda su VH1.

Chi fermerà, ora, la nuova regina della trap?

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965