Musica

Capitan Harlock: la leggendaria sigla italiana del 1979

Compie 35 anni il mitico 45 giri della serie tv. E nella sale arriva il film 

La copertina del 45 giri della sigla italiana di Capitan Harlock

Debuttò al secondo posto nella classifica dei 45 giri più venduti e per diversi mesi fu un vero e proprio tormentone. Stiamo parlando di un brano (cantato da Alberto Tedini, composto da Luigi Albertelli e Vince Tempera) che è entrato a pieno titolo nella storia della musica leggera italiana.

Sul lato A c'era Capitan Harlock, mentre sul B I corsari delle stelle. Era il 1979 e su Rai 2 andavano forte i primi 25 episodi della fortunata serie: un successo celebrato anche con quel singolo stampato in vinile nero, blu e rosso, interpretato da un gruppo che si faceva chiamare La banda dei Bucanieri

Dietro quella siglia, La banda dei Bucanieri, c'era una band di musicisti e arrangiatori d'eccezione che comprendeva Fabio Concato, Massimo Luca (compositore e produttore discografico), Ellade Bandini (uno dei più grandi batteristi italiani di sempre), Ares Tavolazzi (il bassista degli Area) e Vince Tempera. Inevitabile ripensare a quel singolo che dominò la top ten per dieci settimane proprio in questi giorni, mentre nelle sale italiane arriva Capitan Harlockil film firmato da Shinji Aramaki.

© Riproduzione Riservata

Commenti