Gianni Poglio

-

"Questa sera siamo tutti Parigini è come se tutto il mondo fosse Parigi". Così Bono ieri sera durante il concerto della band irlandese all'Arena Bercy nella capitale francese. Lo show era stato cancellato tre settimane fa.

I nomi delle 130 vittime dell'attentato terroristico del 13 novembre sono stati proiettati su un grande schermo ai lati del palco.

Il cantante degli U2 ha anche reso omaggio alle 14 vittime di San Bernardino, in California. Ospite sul palco, Patti Smith con la sua People have the power.

Durante i bis, il leader degli U2, avvolto in una bandiera tricolore francese, ha intonato una strofa di Ne Me Quitte Pas di Jacques Brel.

Bono nei giorni scorsi ha dichiarato alla Cnn di aver scritto un nuovo brano, un tributo alle vittime di Parigi. La canzone, Streets of surrender (S.O.S.), sarà incisa da Zucchero nel suo prossimo album in studio.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Strage di Parigi: la verità degli Eagles of Death Metal - Video

La band americana racconta per la prima volta a Vice.com la tragedia vissuta sul palco e nel backstage del Bataclan

Commenti