Musica

Zucchero: un duetto con Bono nel nuovo disco?

Non avrebbe solo scritto "Streets of Surrender (S.O.S.)". Il frontman degli U2 potrebbe anche comparire con un duetto. I rumors su un fansite della band

Un particolare della cover del nuovo disco di Zucchero

Giovanni Ferrari

-

Manca sempre meno all'uscita di "Black Cat", il nuovo disco di Zucchero. Di questo nuovo progetto di inediti sono già state rese note alcune notizie. Partigiano Reggiano è il primo singolo estratto, il cui videoclip rievoca le ambientazioni western dei film di Quentin Tarantino. Ma la novità più interessante riguarda un brano, Streets of Surrender (S.O.S.), che è stato scritto dall'amico Bono dopo gli attentati al Bataclan di Parigi. Nel brano (e anche in Ci si arrende) anche la partecipazione alle chitarre di Mark Knopfler.

Ma oggi, su un fansite degli U2 (questo il link) è uscita una chicca davvero interessante. Oltre ad aver scritto il brano, Bono potrebbe comparire vocalmente (per intenderci, con un duetto) proprio in Streets of Surrender (S.O.S.). Come possiamo dirlo? Nel fansite sono stati resi noti sei secondi del brano, dove si può riconoscere la voce del leader degli U2.

Finora nessuna conferma. Le uniche cose di cui siamo sicuri è che il 29 aprile uscirà il disco "Black Cat" e che a settembre ci saranno 10 show all'Arena di Verona. 

© Riproduzione Riservata

Commenti