Beyoncé ha l'archivio musicale più grande del mondo

Tutta la sua carriera in 50 mila ore di immagini digitali.

Beyoncé al Superbowl 2013 (Getty Images)

elisabetta.tomasone

-

Una vera e propria House of Beyoncé, il più grande archivio musicale del mondo. Questo è quello che ha realizzato la popstar nella sua casa di Los Angeles dove si trovano migliaia di ore di filmati digitali, ovvero l'intera storia della sua carriera, immagine per immagine, dagli esordi fino all'ultima trionfale apparizione al Superbowl. La gestione del patrimonio video è affidata a un assistente- bibliotecario che cataloga i filmati (circa 50.000 ore di girato). I video (concerti, interviste, spot e pubblicità) sono rigorosamente digitalizzati e stoccati in una stanza dotata di ambiente termoregolato.

Il 18 maggio 2013, Beyoncé sarà in Italia, a Milano, con il suo Mrs. Carter Show World Tour, la tournée che prenderà il via il 15 aprile da Belgrado, in Serbia. Pare anche che la star stia lavorando alle canzoni di un nuovo album solista: il titolo è top secret ma si vocifera che dietro ci sia lo zampino del super produttore americano Ne-Yo. Oltre alla collaborazione con Justin Timberlake e Pharrell.

Beyoncé: Irreplaceable

© Riproduzione Riservata

Commenti