Beatles: tornano i mitici album mono dei Fab Four

Dal 9 settembre in versione vinile da 180 grammi

Gli album deI Beatles in versione mono – Credits: Ufficio stampa Universal

Gianni Poglio

-

Un'esperienza sonora straordinaria che riporta indietro nel tempo: questo sono i dischi dei Beatles in mono. Non molti lo ricordano, ma è così che i quattro venivano ascoltati negli Anni 60 quando il mono era il formato audio più diffuso al mondo.

Ma non l'unico. Basti pensare che fino al al 1968, per ogni album dei Beatles veniva realizzato sia un mix monofonico che uno stereofonico. In versione vinile da 180 grammi il 9 settembre verrano pubblicati i 9 album in studio, versione mono. L'obiettivo è rinmettere in circolazione gli storici album cono lo stesso identico suono della versione originale con lo stesso artwork. I dischi potranno essere acquistati singolarmente ma anche in un esclusivo Box in edizione limitata che include un libro di 108 pagine con foto inedite. 

Gli album mono dei Beatles sono stati rimasterizzati, partendo dai master originali, presso gli studi di Abbey Road dall’ingegnere del suono Sean Magee e dal supervisore al mastering Steve Berkowitz, entrambi vincitori di un Grammy Award. A differenza dei cd contenuti nel box The Beatles In Mono pubblicato nel 2009 realizzati dai remaster digitali, per questo nuovo progetto in vinile Magee e Berkowitz hanno svolto il lavoro senza usare nessuna tecnica digitale. 

© Riproduzione Riservata

Commenti