Rimini-apertura
Musica

A Rimini un weekend di musica e tecnologia

In programma una fiera con le principali novità dell'universo degli spettacoli dal vivo, che diventa festival con grandi nomi internazionali della console

Dietro un concerto o un qualsiasi spettacolo dal vivo si muove un universo tecnologico, un’orchestra silenziosa ma fondamentale quanto la performance di un cantante, un attore, un grande deejay. Raccontare questo mondo e metterne in mostra le sue ultime novità è lo scopo di «Music Inside Rimini», in programma dal 7 al 9 maggio a Rimini Fiera e nei locali della Riviera. Dando spazio a luci, audio, video, strumenti, teoria e pratica del clubbing.

Perché l’idea della kermesse, alla sua prima edizione, è coniugare momenti tradizionali espositivi con dj set che andranno avanti fino all’alba coinvolgendo nomi internazionali dell’elettronica. Una calamita per gli addetti ai lavori, gli appassionati, il popolo della notte. Tutti sotto lo stesso cielo in un lungo weekend in cui fare le ore piccole sarà occasione di divertimento e apprendimento.

Rimini-dentro

– Credits: iStock. by Getty Images

«Music Inside Rimini è la manifestazione che mancava per rappresentare finalmente l’intero mercato della musica e dello spettacolo dal vivo nella sua evoluzione e nelle sue nuove connessioni»

«Music Inside Rimini, contestualizzata in un territorio che le è connaturale, è la manifestazione che mancava per rappresentare finalmente l’intero mercato della musica e dello spettacolo dal vivo nella sua evoluzione e nelle sue nuove connessioni. La tecnologia è indubbiamente il focus principale per il pubblico business» racconta a Panorama.it Lorenzo Cagnoni, presidente di Rimini Fiera.

«In particolare» aggiunge Cagnoni «c’è il Live Technology Show: un’opportunità senza precedenti per gli addetti ai lavori con otto palchi di attrezzature di ultima generazione presentate in modo dinamico e interattivo, e la possibilità per i professionisti di testare personalmente e in totale libertà le apparecchiature. Ma la manifestazione, prima in Italia nel suo genere, accoglie anche il grande pubblico che potrà incontrare i propri artisti, i dj internazionali e scoprire novità e tendenze».

Per gli appassionati di musica e spettacolo dal vivo c’è infatti il padiglione «Music Inside Art», con «Il villaggio delle arti», in cui musica e arte contemporanea coabiteranno in ampi open space creando nuovi contenuti, sonorizzazioni, suggestioni visive in forma di salotti aperti a artisti e pubblico.

Parallelo alla fiera è il «MiF - Music inside Festival» con la sua ricca line-up che si alternerà dal tardo pomeriggio del sabato fino alla fine della domenica e in cui svetta il nome di Sven Vath, guru del genere house e techno. Un’offerta per tutti i gusti. Anzi, tutte le orecchie.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Viaggio dentro il futuro di Airbnb

Siamo entrati nella sede del sito di riferimento per alloggiare in casa altrui. Scoprendo come sta per cambiare il modo di vivere una città sconosciuta

Viaggio nel futuro di Facebook

Le novità in arrivo nell'ecosistema del social network, dalle chat con i bot su Messenger ai video in diretta dai droni

Commenti