Dieci creme idratanti low cost da provare
(iStock)
Beauty

Dieci creme idratanti low cost da provare

Regalano una pelle più luminosa e nutrita, senza però svuotare il portafogli. Le migliori proposte a meno di 25 euro.

Estratto di caviale, polvere di diamanti, bava di lumaca e tartufo. Oro, champagne, zafferano, rubini e platino. Ecco la cosa divertente del lusso: la sua opulenza è, per definizione, inutile. Specialmente quando si tratta di prodotti di bellezza.

La skincare è sempre più costosa. Un recente sondaggio di Groupon ha evidenziato come ogni donna spenda in media 3.756 dollari l’anno in prodotti e servizi per la cura della persona. Una spesa eccessiva, e spesso inutile, almeno secondo la dermatologa Fayne L. Frey - autrice del libro Skincare Hoax - che in un’intervista ha dichiarato: «Quando si tratta di creme per gli occhi e creme da notte e creme per il collo e creme per i piedi, tonici e astringenti, secondo me, se hai la pelle sana non hai bisogno di nessuno di questi».

«Se li vuoi e ti fanno stare bene, goditeli», ha proseguito. «Non ti sto dicendo come spendere i tuoi soldi, ma non sono necessari».

Di un simile parere è la dottoressa Charlotte Birnbaum. «La differenza tra una crema idratante economica e una crema idratante costosa può essere un paio di cose: marketing, packaging e possibilmente formula. In generale, costoso non significa sempre migliore. Queste formule possono essere più costose in quanto sono rare, ma ciò non significa che siano più efficaci. Spesso non ci viene fornita la prova scientifica che gli ingredienti contenuti ne valgano davvero la pena».

Per la dermatologa newyorkese Debra Jaliman, la più grande differenza tra prodotti di alta gamma e quelli che si possono anche trovare tra gli scaffali di un supermercato è la concentrazione di certi ingredienti. «Una crema idratante costosa di solito ha una maggiore concentrazione di ingredienti “buoni”» ha sottolineato, aggiungendo che spesso le creme economiche contengono profumazioni che possono risultare irritanti per le pelli più sensibili.

Questo non significa certo che i prodotti low cost siano cattivi, anzi. Basta fare un po’ di attenzione. «Una crema idratante per funzionare non deve svuotare il portafogli» ha concluso la dottoressa Birnbaum. «Un dermatologo non sarà in grado di dire se state usando la crema idratante più costosa rispetto a quella economica, ma potrebbe essere in grado di dire se non la stai utilizzando del tutto».

Ecco allora dieci creme da provare. Sotto i 25 euro.

L'Erbolario

Utilizzata quotidianamente, questa Crema regala idratazione, aiuta a conservare lo splendore e la fermezza del viso e la giovinezza dei tratti. Assimilata in qualche secondo, costituisce la base ideale per un maquillage luminoso.

Prezzo: 22,90 euro

I più letti