Magazine

La vera storia di Cornelius Gurlitt

Su Panorama il ritratto di Cornelius Gurlitt, il custode dei capolavori razziati dal Reich. In edicola dal 21 novembre

Ha sempre vissuto nascosto al mondo, al fisco, allo stato. In una casa di Monaco ha custodito 1.406 capolavori, da Matisse a Chagall, da Dix a Kirchner, che il padre aveva raccolto su ordine di Göbbels. Collaborazionista del regime o Schindler dell’arte? Il ritratto di Cornelius Gurlitt, l’uomo che voleva proteggere l’arte dagli uomini. #gurlitt

Ti potrebbe piacere anche

I più letti