Magazine

Terremoti all’italiana

Siamo andati in una zona ad altissimo rischio sismico. Prevenzione e messa in sicurezza? un disastro

Panorama-36cover

Perché in Italia ogni terremoto uccide e provoca danni devastanti? Perché la prevenzione antisismica resta lettera morta, malgrado ingenti fondi messi a disposizione. Panorama, che dedica al tema la copertina del numero in edicola da giovedì 1° settembre, ha analizzato la situazione a San Marco Argentano (Cosenza), un Comune ad alto sismico e «gemello» di Amatrice, epicentro del terremoto del 24 agosto. Scoprendo che in Calabria, su 89 milioni destinati dallo Stato alla prevenzione antisismica dal 2012 al 2015, i privati hanno ottenuto e speso in tutto poche centinaia di migliaia di euro.

Il flop del Jobs act renziano
Jobs flop, il fallimento delle politiche del governo Renzi per rilanciare l'occupazione sta tutto nei numeri. Che dimostrano come il sistema di sgravi (che potrà costare allo Stato fino a 22 miliardi di euro in tre anni) ha esaurito il suo effetto, mentre i contratti a tutele crescenti sono inferiori ai «vecchi» contratti a tempo indeterminato con l'articolo 18. E intanto corrono i voucher, cioè lavoro temporaneo e sottopagato.


L’11 settembre nelle foto di Steve McCurry
Le foto di Steve McCurry con le Torri gemelle in fiamme e quelle di Ground zero scattate subito dopo il crollo sono raccolte insieme con alcune tavole disegnate da tre grandi cartoonist in un libro in edicola con Panorama dal 9 settembre. Un documento eccezionale per raccontare, esattamente 15 anni dopo l’attentato, i tragici eventi di quel giorno che ha cambiato la Storia.


Esperimento lavoro: gli 11 giovani di Panorama due anni dopo

Panorama torna dagli 11 ragazzi italiani che segue dal 2014, quando uscirono a pieni voti dall’università, per capire com’è proseguita la loro esperienza nel mondo del lavoro. Oggi molti degli 11 di Panorama hanno consolidato la posizione in azienda con un contratto di assunzione dopo uno stage iniziale; altri hanno ottenuto ruoli di maggiore responsabilità. E l’avanzamento professionale spesso è abbinato a un aumento di stipendio con benefit e alla possibilità di viaggiare e fare esperienze all’estero.

© Riproduzione Riservata

Commenti