tagli-alla-sanita-cosa-rischiamo
Magazine

Tagli alla sanità: cosa rischiamo?

Tagli agli enti e mano al portafoglio dei singoli cittadini: questa la realtà della Sanità in Italia. Al tema Panorama dedica la copertina del numero in edicola da giovedì 12 novembre

Spesa sanitaria, tagli irrazionali
Il governo tratta con le Regioni per tagliare la spesa sanitaria. Ma il sistema è su un piano inclinato e le manovre del governo Renzi, con la riduzione lineare proposta, rischiano di svantaggiare gli enti locali che finora hanno cercato di rendere più virtuosi i bilanci del settore. Intanto gli italiani, per curarsi, nel 2014 hanno speso 33 miliardi di tasca loro. Al tema Panorama dedica la copertina del numero in edicola da giovedì 12 novembre. Con un’analisi puntuale della spesa, Regione per Regione.


Santi a peso d’oro. E Francesco tentò un’altra riforma
Panorama in edicola analizza un nuovo scandalo vaticano: quello dei «santi a peso d’oro». La fabbrica di beatificazioni e canonizzazioni è infatti una ricca fonte d’introiti per gli avvocati che seguono le cause (i «postulatori») e per la Santa Sede. E lo è anche per teologi, medici, storici, periti. Soltanto di anticipo, un avvocato di grido può chiedere 40 mila euro. Il Papa ha nominato una commissione d’indagine sulla materia e ha bloccato i conti correnti dei postulatori allo Ior. Ma finora nulla è cambiato...


Il nuovo campo rom di Milano
Il Comune di Milano ha appena deciso d’installare un campo rom «autorizzato» in via Bonfadini, semiperiferia a est della città. Il costo dell’operazione è di quasi 2 milioni di euro, tra moduli abitativi e allacciamenti. Anche alla luce delle disastrose esperienze precedenti, Panorama ha indagato su un’iniziativa che rischia di trasformarsi nell’ennesimo flop. Con effetti negativi sui rapporti con il vicinato e sui conclamati progetti di «integrazione».

Cronache di poveri amanti
Anche la coppia clandestina è in crisi, perché sempre più assomiglia a quella ufficiale. Sul tema è appena uscito un libro, Terapia di coppia per amanti di Diego De Silva (Einaudi), che racconta con dissacrante umorismo la condizione di chi conduce una vita parallela: un inferno peggio del matrimonio, tra aspettative mancate e attese di anni. Ma è proprio vero? Panorama lo ha chiesto a chi ogni giorno si confronta con queste storie: gli psicoanalisti.

© Riproduzione Riservata

Commenti