Spinelli, io e il calcio

Il calcio italiano raccontato da Aldo Spinelli, patron del Livorno. Su Panorama, in edicola dal 26 settembre

Ha comprato e venduto tre squadre di calcio: Genoa, Alessandria e Livorno. È stato quasi linciato dagli ultrà, ma ha espresso solidarietà ai tifosi diffidati. Si è battuto per un’equa spartizione dei diritti televisivi, scoperto campioni e allenatori. De Laurentiis? «Strepita e basta». Lotito? «Parla solo lui». Moratti? «L’unico gran signore». Moggi? «Lo sentono tutti». Giraudo? «Uno valido, ma uno squalo». Trent’anni di calcio visti da Aldo Spinelli, patron del Livorno. #livorno

© Riproduzione Riservata

Commenti