Silicon valley tra i nuraghi

Siamo andati in Sardegna e abbiamo trovato la Silicon valley di Renato Soru tra i nuraghi. Su Panorama in edicola dal 14 febbraio

Ha impiantato la Silicon Valley tra i nuraghi. Ha riportato in Italia i collaboratori di Steve Jobs, del Nobel Carlo Rubbia, e reclutato il ragazzino prodigio dell’informatica. E oggi Renato Soru, con la sua corte informatica, è pronto a lanciare la sfida a Google, a Twitter e ai giganti della rete con il motore di ricerca Istella e con Stremago, una applicazione per il telefonino che farà di ogni utente un editore. Cosa ne pensate? Ditecelo su twitter con l'hashtag  #tiscali

© Riproduzione Riservata

Commenti