Qui i cavalli sussurrano ai reduci

Ippoterapia per dare una speranza ai mutilati di guerra, così i reduci dell’Afghanistan tornano in sella. Sul numero 1 di Panorama in edicola dal 20 dicembre

Una scuderia immaginata per dare una speranza ai mutilati di guerra.

Un’idea nata in una notte sorseggiando whisky.

Da top gun disoccupato a insegnante di equitazione per i mutilati britannici.

In Scozia Jock Hutchison ha aperto la sua fattoria grazie alle donazioni e con l’ippoterapia aiuta i reduci dell’Afghanistan a tornare in sella.

Per commentare: #cavalli

© Riproduzione Riservata

Commenti