Panorama dedica ai suoi lettori un numero speciale di Interni

Interni presenta un focus su Arte Fiera Bologna, la più importante fiera italiana dedicata all'arte moderna e contemporanea

La copertina del fascicolo speciale di Interni su Panorama in edicola dal 16 Gennaio

Un numero speciale di INTERNI, all'interno del settimanale Panorama, dedicato al tema del "Collezionismo", realizzato in occasione di Arte Fiera Bologna, la più importante fiera italiana dedicata all'arte moderna e contemporanea. Nel numero, un focus  su Bologna Arte Fiera e dintorni. Dal 23 al 27 gennaio infatti, presso gli spazi di BolognaFiere, ci saranno 172 gallerie e molte novità: l'apertura all'arte della seconda metà dell'Ottocento che affianca quelle della prima metà del Novecento, per la cura di Claudio Spadoni, direttore del MAR Museo d'arte della città di Ravenna. Una nuova visione della sezione dedicata al contemporaneo, coordinata dal noto critico Giorgio Verzotti, che amplia i propri orizzonti con uno speciale dedicato alle galleria di fotografia. Un tema nato dalla collaborazione tra Arte Fiera e Giancarlo Maraniello, direttore dell'Istituzione Bologna Musei,  emerge invece dalla mostra organizzata al Museo Archeologico della città di Bologna: "iIl piedistallo vuoto", a cura di Marco Scotini, in cui si raccolgono per la prima volta quaranta autori provenienti dall'est Europa. Infine Art City, un articolato programma istituzionale nato dalla collaborazione tra BolognaFiere e l'assessorato alla cultura del comune di Bologna delinea una serie di attività in città, mostre eventi show che culminano nella Art White Night del 25 gennaio.

Il numero inoltre affronta il tema del collezionismo intervistando personaggi di spicco: galleristi, curatori di fiere, di mostre e di intere collezioni e, naturalmente, collezionisti. Tra questi, Duccio Campagnoli di Arte Fiera Bologna, Giuseppina Panza di Biumo della Collezione Panza, Guido Mologni di SH Contemporary, la fiera d'arte di Shanghai in partnership con Arte Fiera, Stefano Rabolli Pansera che ha portato l'Angola a vincere come miglior Paese partecipante all'ultima edizione della Biennale di Venezia, Ernesto Esposito uno dei più importanti collezionisti di contemporaneo in Italia e Renato Preti appassionato d'arte e design

Leggi gratis online lo speciale di Interni dedicato a Arte Fiera Bologna

© Riproduzione Riservata

Commenti