Panorama: De Benedetti "l'intoccabile" è nei guai

Nel numero in edicola dal 26 settembre i dettagli dell'ultima inchiesta (sulla centrale a carbone di Vado Ligure) che coinvolge il proprietario della Cir. Poi i ritratti di due imprenditori: Aldo Spinelli, il patron del Livorno racconta il suo calcio e gli altri presidenti e Silvio Bartolotti, piccolo imprenditore che ha aiutato a raddrizzare la Concordia

Carlo De Benedetti protagonista della copertina di Panorama, in edicola dal 26 settembre

Rischia di essere una seconda Ilva. La Procura di Savona ha aperto un’inchiesta sulla grande centrale a carbone di Vado Ligure, ipotizzando che l’inquinamento prodotto abbia causato nell’area un’impennata di malattie e di decessi. Nel numero in edicola da giovedì 26 settembre, Panorama ha indagato a fondo nella vicenda. I giornali hanno parlato di un migliaio di morti tra il 2000 e il 2008: e il procuratore capo di Savona non smentisce la cifra, di fatto avallandola. Tra gli azionisti della società proprietaria della centrale c’è la famiglia di Carlo De Benedetti, da anni al centro delle polemiche degli ambientalisti.

Ma c’è un' Italia che funziona, e funziona bene. Panorama ha incontrato l’uomo che è riuscito nell’impresa che molti consideravano impossibile: raddrizzare la Costa Concordia. Silvio Bartolotti, l’azionista della Micoperi, ha iniziato con un’azienda di verniciatura. Poi ha comprato  la Micoperi a rate, nel 1994, quando era stata commissariata, Ha reclutato tutta la sua famiglia nell’impresa e quest’anno fatturerà 500 milioni di euro. La sua è la storia di  un imprenditore che non conosce politici, ma con i suoi soldi ha «adottato» una scuola.

Ma un altro imprenditore compare sulle pagine di Panorama. È un altro tipo di uomo d’impresa: ha comprato e venduto tre squadre di calcio, Genoa, Alessandria e Livorno. È stato quasi linciato dagli ultrà, ma ha espresso solidarietà ai tifosi diffidati. Si è battuto per un’equa spartizione dei diritti televisivi, scoperto campioni e allenatori. È Aldo Spinelli, patron del Livorno. Che giudica i «concorrenti», De Laurentiis, Lotito, Moratti. Dall’alto dei suoi trent’anni di calcio. 

Ha oltrepassato i confini del Sistema solare, ma dopo 36 anni manda ancora segnali dal suo viaggio tra perdute stelle e lontanissime galassie. Lanciata dalla Nasa nel 1977, la sonda Voyager 1 ha esplorato i pianeti Giove e Nettuno e continua il suo percorso verso l’ignoto nonostante una strumentazione obsoleta. Panorama racconta la strepitosa epopea di una macchina che doveva durare pochi anni e che  invece non vuole spegnersi.

Il padre ha cambiato i costumi americani, il figlio è pronto a rilanciare il marchio che ha contribuito a sdoganare il nudo. Panorama intervista il nuovo erede di «Playboy», Cooper Hefner, un ventiduenne alla testa di un esercito di conigliette.

© Riproduzione Riservata

Commenti