Magazine

I pasticci del signor Boschi

A carico del padre del Ministro anche un'inchiesta (archiviata) per estorsione, con tanti punti oscuri. Su Panorama in edicola

Panorama 4

Tutti i pasticci del papà del ministro Boschi
Non c’è soltanto l’anomala gestione di Banca Etruria, con gli incontri molto riservati (e molto imbarazzanti) con il plurinquisito Flavio Carboni. Non ci sono soltanto le pesanti multe della banca d’Italia e le nuove, gravi critiche mosse dalla vigilanza all’operato del consiglio d’amministrazione in banca. Nel numero in edicola da giovedì 21 gennaio, Panorama rivela altri «pasticci» di Pierluigi Boschi, padre del ministro delle Riforme Maria Elena Boschi. A partire dalla storia di un terreno agricolo acquistato ad Arezzo e di circa 250 mila euro pagati in contanti, finita in un’inchiesta della Procura.

Una giornata con Alex Schwazer: «Olimpiadi, aspettatemi!»
Tempi eccellenti. E un’immensa voglia di tornare alle gare e alle vittorie. Panorama ha trascorso una giornata con Alex Schwazer, che in vista della fine della squalifica (il 29 aprile) si allena quasi di nascosto su una piccola pista romana. Scoprendo che anche la peggiore squalifica per doping non può fermare chi davvero crede nello sport. E ha la stoffa del campione.

Paolo Nespoli, il primo che a 60 anni volerà nello spazio
Nel maggio 2017, un mese dopo aver compiuto 60 anni, l’astronauta Paolo Nespoli volerà per la terza volta sulla Stazione spaziale internazionale. E per allenarsi alla missione, a fine gennaio dovrà sopravvivere per tre giorni nella foresta russa, a 30 gradi sottozero. Panorama in edicola racconta il re dei voli cosmici. Che rilancia: "In realtà io sogno di mettere i piedi su un altro pianeta…".

Parla Cantone: "C’è una falsa antimafia, che va smascherata" 
"Bisogna smascherare chi l’antimafia usa per fini che nulla hanno a che vedere con le ragioni di contrasto alla mafia". Così si esprime Raffaele Cantone, oggi presidente dell’Autorità anticorruzione e dal 1999 al 2007 magistrato attivo a Napoli nella lotta alla camorra. In un’intervista a Panorama, Cantone parla dell’opaca gestione dei beni confiscati e della dura denuncia che sulla materia ha lanciato sempre su Panorama Catello Maresca, magistrato anticamorra. Cantone parla anche di Libera, che ha annunciato querela contro Maresca: "È cresciuta tantissimo ed è diventata sempre più nota e visibile; è diventata anche un brand di cui in qualche caso qualche speculatore potrebbe volersi appropriare per ragioni non necessariamente nobili. Credo che questo possa essersi in qualche caso anche verificato…".

La Buona scuola resta malata di "supplentite" 
Altro che Buona scuola! Nell’anno scolastico 2015-2016 i supplenti sono ancora oltre 100 mila. Panorama è andato anche a verificare dove siano finiti i docenti che in settembre si lamentavano di sarebbero stati "deportati" in altre sedi. Bene, anche loro in grande maggioranza hanno deciso di restare dov’erano, accettando una supplenza e imponendo un supplente anche là dove avrebbero dovuto andare. Come mostrano dati inediti. E nove storie.

© Riproduzione Riservata

Commenti