Magazine

L’inferno dei grillini

Anche il Movimento 5 Stelle deve fare i conti con le faide interne. Ve le raccontiamo su Panorama in edicola dal 14 novembre

Dai curriculum meritocratici all’assunzione di compagni, figli e parenti. Ecco le faide tra i senatori del movimento di Beppe Grillo che hanno messo la famiglia in conto al Parlamento, in sfregio a qualsiasi codice etico. Minacce, lacrime, veline girate alla stampa, espulsioni e processi. Tutti contro tutti, miseramente. La guerra balcanica degli «onorevoli-cittadini»: la polveriera via web. #m5s

Ti potrebbe piacere anche

I più letti