Magazine

Il diario di Malala

Malala Yousafzai, la ragazzina pachistana che ha messo alla berlina i talebani, ora lotta per sopravvivere. Panorama pubblica alcune pagine del suo diario, una straordinaria testimonianza. Sul numero 44 di Panorama, in edicola dal 18 ottobre

Malala Yousafzai

Malala Yousafzai ha vinto il premio Nobel per la pace 2014 insieme a Kailash Satyarthi – Credits: Ansa

«Anche se verranno per uccidermi, dirò loro che sbagliano. L’istruzione è un nostro diritto».

Malala Yousafzai, la ragazzina pachistana di 15 anni che ha messo alla berlina i talebani e il loro divieto di istruzione per le donne, non ha fatto in tempo a dire queste parole a chi le ha sparato in testa.

Ora Malala lotta per sopravvivere in un ospedale inglese.

Panorama pubblica alcune pagine del diario che scrive da quando aveva 12 anni: una straordinaria testimonianza della lotta contro l’estremismo religioso.

Per commentare su Twitter: #malala

© Riproduzione Riservata

Commenti