Fuori i corruttori

Intervista ad Alberto Bombassei, la «bomba» della Confindustria. Sul numero 51 di Panorama, in edicola dal 6 dicembre

Costruisce freni, ma è veloce come un falco. Ha conteso la leadership della Confindustria a Giorgio Squinzi. Ha firmato contratti senza la Cgil, ma è pronto a concedere l’aumento ai metalmeccanici.

Diffida di Matteo Renzi ma apprezza il rinnovamento. Ha delocalizzato per necessità senza tagliare posti in Italia. Non accetta il protagonismo dei magistrati nel caso Ilva, ma è pronto a espellere dalla Confindustria perfino la famiglia Riva.

Alberto Bombassei, la «bomba» della Confindustria.

Per commentare #confindustria

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965