Panorama 21
Magazine

Febbre da outlet

40 milioni di visitatori ogni anno affollano le cittadelle del lusso: non solo shopping, ma anche dibattiti ed eventi

In viaggio con i nuovi pellegrini dell’outlet
Hanno consumi in aumento anche negli anni di crisi. Sono diventati un polo di attrazione con concerti, attività culturali, food experience e molto altro. Hanno più visitatori del Colosseo o della Galleria degli Uffizi. E sono una grandissima attrazione per gli stranieri, soprattutto extraeuropei, perché moda e arte sono i grandi punti di forza del nostro Paese e quando vengono combinati assieme non hanno rivali. Per questo, nel numero in edicola da giovedì 19 maggio, il settimanale Panorama dedica la storia di copertina al «magico mondo» degli outlet, da Serravalle a Valmontone, ultima frontiera del tempo libero e del lusso alla portata di (quasi) tutti.

I mille (e passa) poteri dell’Anticorruzione
Verifica gli appalti, orienta le leggi, commissaria le aziende sospette, ora indica addirittura i corretti prezzi d’acquisto delle siringhe a Regioni e Aziende sanitarie. I poteri dell’Autorità nazionale anticorruzione sembrano aumentare ogni giorno. Anche per colpa della politica in ritirata. Ma in un’intervista esclusiva a Panorama Raffaele Cantone, dal 2014 a capo dell’Autorità, traccia un confine invalicabile: "Non conferiremo alcun bollino di legalità alle liste elettorali. È un compito della politica”.

Daniela Santanchè: “Renzi è un pifferaio magico”
Famiglia, amori, politica. Daniela Santanchè presenta Sono una donna, sono la Santa che lei stessa definisce “un libro di vita”: racconta il rapporto difficile con il padre, la fine della relazione con Alessandro Sallusti (“un grande giornalista, il miglior direttore che conosca”), la sua battaglia da destra per le donne. E non risparmia critiche al “pifferaio magico” Matteo Renzi che “con la sua musica ci sta portando a morire” e spiega anche il suo appoggio alla lista di Giorgia Meloni a Roma.

Il sindaco di Licata, rottamatore (vero) degli abusi edilizi
Nella Sicilia dell'abusivismo edilizio ha iniziato a demolire gli edifici degli abusivi dopo 30 anni. Per questo ha appena subìto un attentato. Si chiama Angelo Cambiano ed è il sindaco di Licata, in provincia d'Agrigento. La terrazza del commissario Montalbano? “Se fosse abusiva” dice a Panorama “demolirei pure quella”.



© Riproduzione Riservata

Commenti