Femminicidio annunciato

La tragica storia di Rosi Bonanno, fra denunce, violenza e silenzio. Su Panorama, in edicola dal 18 luglio

Due denunce, una segnalazione ai carabinieri, un tentato suicidio prima di essere uccisa con 16 coltellate. La storia di Rosi Bonanno: due anni fra ritrattazioni, percosse, violenze, lotte per non perdere il figlio e un cortocircuito fra i servizi sociali di due comuni, una procura, forze dell’ordine e burocrazia. Storia di una donna trattata come un fascicolo. Per commentare su Twitter # femminicidio

© Riproduzione Riservata

Commenti