Tu progetti, il web ti finanzia

Crowdfunding: radiografia di un fenomeno. Su Panorama in edicola dal 6 giugno

Quella che una volta era la colletta nell’era di internet si chiama crowdfunding. La definizione è stata coniata negli Stati Uniti e deriva dall’unione delle parole «crowd» (folla) e «funding» (raccolta fondi). Solo nel 2012, attraverso centinaia di siti specializzati, gratuiti e aperti a tutti, sono stati raccolti online oltre 2,7 miliardi di dollari serviti per finanziare più di 1 milione di progetti. Radiografia di un fenomeno partito dall’America che ora sta contagiando Europa e Italia. Per commentare su Twitter usate l'hashtag #crowdfunding

© Riproduzione Riservata

Commenti