Panorama in edicola l'11 aprile

La presentazione del numero in edicola

La copertina del numero 17 di Panorama, in edicola dall'11 aprile

Questa settimana la copertina di Panorama è dedicata alla famiglia italiana e alle spese che la tartassano: abbiamo analizzato tutte le imposte palesi, ma soprattutto, occulte che paghiamo ogni giorno senza saperlo.

Siamo tornati sul caso del rapimento di Abu Omar e Nicolò Pollari, generale della Guardia di Finanza e comandante del Sismi fra il 2001 e il 2006, ci ha raccontato la sua verità. Prigioniero di stato: così si definisce il prefetto Nicolò Pollari. Da sei anni sotto processo per il rapimento di Abu Omar, Pollari non ha mai potuto difendersi, perché vincolato al segreto di stato. L’imam egiziano, accusato di terrorismo, fu sequestrato dalla Cia a Milano nel 2003, trasferito in segreto nelle prigioni egiziane e torturato dai servizi segreti che cercavano notizie. Per commentare su Twitter usate l'hashtag #abuomar

Ci spostiamo in India per seguire la vicenda dei due marò al centro di un caso diplomatico che ha portato alle dimissioni del ministro degli Esteri, Giulio Terzi. Il caso dei militari italiani ricostruito attraverso lettere e documenti esclusivi e riservati. Una trattativa gestita dal premier e le dimissioni «consigliate» a Terzi. L’8 settembre della diplomazia italiana. Diteci la vostra su Twitter con l'hashtag #marò

Il 15 aprile 2013 Pietro Maso tornerà in libertà, 22 anni anni dopo l'omicidio dei genitori, uccisi a sprangate con la complicità di tre amici. L’avvicinamento alla fede attraverso una radio e la voce di un prete, la semilibertà, il matrimonio, un lavoro. Nato due volte: la resurrezione di un colpevole raccontata in un libro a quattro mani. Pietro Maso, il figlio cambiato che uccise per incassare l’eredità. Per commentare usate l'hashtag #pietromaso

Nel numero in edicola parliamo anche di sesso. Il sesso spiegato ai ragazzi. Hanno accesso al sesso grazie alla rete, ma gli adolescenti di oggi ne sanno poco. Forse sarà anche per questo che Make love. Un manuale di educazione sessuale è stato un caso editoriale in Germania e il 20 aprile arriverà in Italia. Con foto verità, spiegazioni minuziose, posizioni e varianti, il libro impone anche una riflessione sui nostri figli, sui genitori, sui valori della nostra società. Inchiesta su una generazione sfuggente. Diteci la vostra su Twitter con l'hashtag #sesso

Potete già leggere un articolo in anteprima, scaricando lo snack article che trovate in questa pagina: un assaggio per ingolosirvi su ciò che troverete in edicola da domani.

Buona lettura!

* * *

Il sommario del numero in edicola

SCENARI

Italia
Il rompicapo dei rifiuti a Roma
Vito Nicastri, il tesoriere della mafia mai indagato per mafia
Andrea Zalone, il vero cervello di Crozza
L’Università di Roma aiuta gli immigrati a vincere le cause

Economia
Altro che La7, voglio la Telecom
«Diciamo tutti addio all’euro. Solo così l’Italia si salverà»
Una pioggia di yen può scacciare la crisi

Mondo
La Thatcher fa scuola in Asia
La spesa pubblica non salva la sinistra
Dobbiamo davvero avere paura della Corea del Nord?
Venezuela: la vittoria nelle urne si gioca sulla sicurezza

Frontiere
Evviva, mi si allarga lo schermo
Cancro al colon, così si guarisce

Social
Vinili e cd: arriva il giorno della riscossa

STORIE

Dipartita Iva
Il tassametro della famiglia
Operazione conquista grillini
Il piccolo mondo chiuso di Casaleggio
Prigioniero di Stato
Chi fa l’indiano?
Questo è il mio Pietro Maso
L’Afghanistan africano
Chi sta uccidendo Giotto
Sesso & adolescenti ora c’è il manuale
A Wall street lo fanno peggio (i manager)

VISIONI

Abstract. Se il Papa ricuce con l’Islam
Design. Abbasso gli imbalsamatori della creatività
Design/2. Il risorgimento delle idee
Promesse. Credetemi, sentirete parlare di me
Arte. Faccio tremare Milano con Li Chen
Donne. Eva Kant, femminista a sua insaputa
Libri. Le start-up e i bisogni corporali del Pontormo.

MODI

Strade. Dove andare lo decide il web
Strade. Napoli in festa per la Coppa America
Storie. Grazie, papà, ora faccio da me
Storie. Il mio Leonardo Da Vinci era il bisnonno di Batman
Cult. Sotto un cielo blu elettrico
Strade. Bollicine lungo la via Emilia
Cult. La rivoluzione Swatch compie 30 anni
Periscopio
Incipit di Alessandro Leogrande

© Riproduzione Riservata

Commenti