Magazine

Amministrative 2016: Renzi vede le stelle

Dopo la vittoria alle ultime elezioni, il M5S ha già pronta la fase 2: scalzare il Premier

Panorama 26

A Renzi le elezioni hanno fatto… vedere le stelle
Il presidente del Consiglio come un pugile suonato: un’immagine un po’ da fumetto, con un Matteo Renzi prostrato dopo il combattimento, il volto pieno di lividi e la testa con cinque stelle che girano in tondo. Il titolo? «Renzi vede le stelle». È questa la copertina del numero in edicola da giovedì 23 giugno, che Panorama ha deciso di dedicare alle elezioni amministrative, ma soprattutto alla vittoria del Movimento 5 stelle e a i suoi piani per andare ora all’assalto del governo centrale. Sarà una battaglia dura. Anche perché Virginia Raggi e Chiara Appendino, i due nuovi sindaci grillini di Roma e di Torino, saranno presto costrette a fare i conti con una voragine di debiti. Che Matteo Renzi e il suo governo di certo eviteranno di appianare.

Quel legame tra mamme e figli gay
"Mommy, I’m gonna die", cioè mamma, sto morendo: negli ultimi, strazianti messaggi via sms di molti dei 49 giovani uccisi lo scorso 12 giugno nella strage del nightclub Pulse di Orlando, la figura materna è quasi sempre invocata. Da qui nasce la domanda: è davvero "speciale" la relazione fra i figli gay e le loro madri? Sì, è un amore intimo e potente, risponde un famoso disegnatore omosessuale, Fabrizio Sclavi. Che su Panorama racconta la sua "diversità", il suo legame fortissimo con «mamma Zelinda», e molte altre storie (comiche o commoventi) di questo "amore puro, intelligente, profondo e senza riserve".

In Europa i terroristi "dormienti" sono 5 mila
L’italo-belga Silvio Terranova, 23 anni, convertito all’Islam radicale dei salafiti, è l’ultimo sospetto jihadista finito in manette. Fra lupi solitari, foreign fighters di ritorno dalla Siria e cellule dormienti, sono oltre 5 mila gli islamici segnalati o sotto sorveglianza che in Inghilterra, Germania, Francia e Italia potrebbero trasformarsi in terroristi. Una minaccia che l’Europa non può sottovalutare e che Panorama descrive nel numero in edicola.

Fenomenologia di Lino Banfi, ottuagenario
Sono 80 gli anni che il 9 luglio compie Lino Banfi, inconfondibile, soprendente attore dai mille personaggi, da Alvaro Vitali a Nonno Libero. A rievocarne su Panorama la carriera di grande attore, e la sua magia di «anima affollata», è lo scrittore Fabio Genovesi. Che ancora ricorda un tre in matematica preso per colpa sua.

© Riproduzione Riservata

Commenti