M. Night Shyamalan ha bisogno di Proof
M. Night Shyamalan ha bisogno di Proof

M. Night Shyamalan ha bisogno di Proof

Che imbarazzo. Lui è M. Night Shyamalan, ovvero un regista che fino a qualche tempo fa addirittura qualcuno ha avuto l’ardire di paragonare a Sir. Alfred Hitchcock. Non so se vi rendete conto. Parliamo del regista de Il Sesto …Leggi tutto

Che imbarazzo. Lui è M. Night Shyamalan, ovvero un regista che fino a qualche tempo fa addirittura qualcuno ha avuto l’ardire di paragonare a Sir. Alfred Hitchcock. Non so se vi rendete conto. Parliamo del regista de Il Sesto Senso e di Unbreakable – Il Predestinato, ovvero due bei film con dei buoni colpi di scena. Ma parliamo anche del regista di ciofeche come mezze ciofeche come The Village e Signs e di ciofeche fatte e finite come Lady in the Water e E Venne il Giorno, un film in cui i cattivi erano… le piante . Insomma, uno dei registi più sopravvalutati dell’ultimo periodo che ha costruito la sua credibilità grazie alla simpatica figura retorica del Twist, ovvero Il Colpo di Scena. Dici M. Night Shyamalan e dici colpo di scena. Ma dici anche progetti che ormai sembrano interessare sempre meno persone. Dopo il suo interessamento alla versione con attori in carne e ossa del cartone animato preferito di suo figlio (alla voce: notizie interessantissime!) L’Ultimo Dominatore dell’Aria, sembra che il regista di origini indiane sia pronto per la televisione. Il canale SyFy ha annunciato una collaborazione con Shyamalan che prenderà in mano le redini del progetto Proof. Parliamo probabilmente di una miniserie che racconterò la storia di un orfano miliardario pronto a pagare un bel po’ di soldi a chiunque riesca a dimostrargli l’esistenza di una vita oltre la morte. M. Night Shyamalan sarà produttore e sceneggiatore della serie insieme a quella vecchia volpe di Marti Noxon. Il vero problema è che, alla fine, non vedo l’ora di vederlo.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti