Lucca Comics 2014: fumetti e autori da non perdere
Gabriele Dell'Otto
Lucca Comics 2014: fumetti e autori da non perdere
Lifestyle

Lucca Comics 2014: fumetti e autori da non perdere

Crumb, O'Malley, Deodato Jr., Baru, Ziche, Bacilieri... incontri e novità editoriali

Giovedì 30 ottobre si apre l'edizione 2014 di Lucca Comics and Games, appuntamento imprescindibile per gli amanti del buon fumetto. Ecco alcune delle novità più gustose che saranno offerte in anteprima negli stand, e che in molti casi ci si potrà far dedicare dagli ospiti italiani e internazionali presenti alla manifestazione toscana.

Robert Crumb e Gilbert Shelton

Robert Crumb - Comicon Edizioni

La Comicon Edizioni porta in Italia due “grandi vecchi” del fumetto underground, Robert Crumb e Gilbert Shelton. L'occasione è la presentazione della ristampa di tutta l'opera di Crumb e dell’edizione integrale dei “Freak Brothers” di Shelton. A Lucca saranno disponibili i primi volumi di entrambi gli autori e un'edizione limitata, di 200 copie di “Collezione Crumb vol.1 – Kafka, Dick, Bukowski visti da me”, numerate e già firmate da Crumb.

Mike Deodato Jr.

Mike Deodato Jr - Panini

Il brasiliano Mike Deodato Jr., che ha all'attivo una carriera sfolgorante in Marvel (e non solo), arriva sull'onda della sua ultima fatica supereroistica, la miniserie-evento “Original Sin", pubblicata da Panini. A Lucca verrà venduta una artist edition" gigante e in bianco e nero del primo numero, con interviste, schizzi, disegni inediti e dietro le quinte della lavorazione.

Masasumi Kakizaki

Masasumi Kakizaki - Panini

Il giapponese Masasumi Kakizaki presenterà il suo ultimo lavoro, “Bestiarius”, un manga fantastico d'azione ambientato in Italia nel 70 d.C. pubblicato da Panini. Contestualmente l'editore proporrà anche la ristampa di altre opere di Kakizaki come “GENE X”, “Green Blood” e l'horror “Hideout”. Verrà inoltre presentato il tredicesimo volume di “Rainbow”, serie realistica ambientata all'interno di un riformatorio negli anni ‘50.

Cameron Stewart

Cameron Stewart - Bao Publishing

Estremamente ricca anche l'offerta della Bao Publishing. Tra i nomi più interessanti spicca il canadese Cameron Stewart, collaboratore di autori quali Grant Morrison ed Ed Brubaker, presente a Lucca in veste di autore unico del giallo “Sin Titulo”. Originariamente pubblicato online alla fine del decennio scorso e vincitore di un Eisner Award, il fumetto approda ora su carta stampata anche nel nostro paese.

Fumio Obata

Fumio Obata - Bao Publishing

Altro ospite della Bao Publishing è Fumio Obata con il fumetto “Si dia il caso che”, in cui si racconta la storia di Yumiko, che vive a Londra da anni (come Obata) ma che si ritrova a dover tornare nel suo paese natale, il Giappone, per la morte del padre.

Bryan Lee O’Malley

Bryan Lee O’Malley - Rizzoli Lizard

Chi ha amato “Scott Pilgrim” (fumetto o film che sia) non può invece perdersi Bryan Lee O’Malley, che sarà a Lucca per presentare la sua opera più recente, “Seconds”, edita da Rizzoli Lizard.

Tito Faraci e Silvia Ziche

Tito Faraci e Silvia Ziche - Rizzoli Lizard

Sempre allo stand Rizzoli Lizard i lettori troveranno anche Tito Faraci e Silvia Ziche, che dopo più di cinque anni hanno prodotto il seguito di uno dei loro fumetti più amati e premiati. Come nel primo volume, anche in “¡Infierno! 2” non ci sarà nessun dialogo o didascalia e toccherà alle immagini narrare un'avventura diabolica piena di comicità, ironia e colpi di scena.

Leiji Matsumoto

Leiji Matsumoto - 001 Edizioni

Le anteprime editoriali di 001 Edizioni includono una nuova collana chiamata Hikari, che si apre con “Il mondo quadrimensionale”, corposa raccolta (oltre 700 pagine) di racconti autoconclusivi a firma di Leiji Matsumoto, ideatore di Capitan Harlock e Galaxy Express 999. Realizzati negli anni ‘60 e '70, i racconti aiutano a capire l'anima del celebre autore di manga, e a riflettere sulle tante sfaccettature dell’esistenza di ogni forma di vita.

Keiko Ichiguchi

Keiko Ichiguchi - 001 Edizioni

Dalla mangaka, saggista e traduttrice Keiko Ichiguchi, ormai italiana d'adozione, arriva invece “Memorie di Iris – Una notte al museo”, storia fantastica ambientata nel celebre museo Stibbert di Firenze, pubblicato da 001 Edizioni. Sempre della Ichiguchi, che sarà presente a Lucca, esce per Kappalab anche la ristampa di “1945”, storia drammatica ambientata nella Germania nazista della Seconda Guerra Mondiale.

Baru

Baru e Vautrin - Coconino Press

Per gli amanti del fumetto francofono, Coconino Press ospiterà Baru con “La canicola”, adattamento a fumetti di una storia di gangster di Jean Vautrin, scrittore, regista e collaboratore di Roberto Rossellini.

Paolo Bacilieri

Paolo Bacilieri - Coconino Press

La storia dei cruciverba e i punti di contatto con il fumetto sono invece l'argomento di “Fun”, nuova opera di Paolo Bacilieri, che dopo “Sweet Salgari” torna a pubblicare per Coconino Press e celebra il centenario delle parole crociate in un volume, in cui fatti, aneddoti e personaggi della storia dell'enigmistica si intrecciano con le peripezie odierne a Milano di Zeno Porno, alter ego dell'autore.

Lewis Trondheim

Lewis Trondheim - Prospettiva Globale Edizioni

Infine, la sempre coraggiosa ProGlo porterà a Lucca tre divertenti microalbetti. Si intitolano “Imbroglio”, “Le avventure alla fine dell'episodio” e “La nuova pornografia” e sono tre tasselli importanti del lavoro di ricerca e sperimentazione fumettistica del vulcanico francese Lewis Trondheim, maestro acclamato del fumetto internazionale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti