L’infinito abbassato al livello dei barboncini: l’autosadismo di Louis l’annientato
L’infinito abbassato al livello dei barboncini: l’autosadismo di Louis l’annientato
Lifestyle

L’infinito abbassato al livello dei barboncini: l’autosadismo di Louis l’annientato

Esiste una variante del masochismo che non ha nulla a che vedere col dolore fisico, erroneamente correlato nel senso comune alle pulsioni sadomasochistiche, e nemmeno al potere, come sarebbe più corretto. Somiglia di più alla coazione dell’elettore che si ostina …Leggi tutto

«L’amore è l’infinito abbassato al livello dei barboncini», scriveva nel 1932 lo stesso uomo che sei anni prima, in una lettera alla donna a cui è dedicato il libro in cui questa frase appare, scriveva:

Tesoro mio

Che cosa succede -? Mi domando dove sei
… se [sei] lontana… [sto] parlando alla luna?
Dai! Prova a scrivermi un po’ –
Scoiattolo? – ? Perduta? Consumata?
O stai facendo fortuna? Mi domando
Le fortune non si fanno in una settimana.
Torna presto o te le suono.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti