Academy Two
Cinema

The Party, commedia cinica di Sally Potter - Video

Dall'8 febbraio al cinema. Una festa tra amici fa esplodere amori, convinzioni politiche, amicizie

Un po' Cena tra amici, un po' Carnage, ma molto diverso da entrambi i film, The Party è una commedia che vira in tragedia, in cui una festa tra amici volge al peggio nell'arco di poco tempo. Il tutto in un ambiente circoscritto che è quello delle mura di casa. 

Dall'8 febbraio al cinema con Academy Two, è scritto e diretto dalla britannica Sally Potter, già autrice di Orlando e Lezioni di tango. Presentato al Festival di Berlino e a quello di Roma, The Party ha un bianco e nero essenziale e intrigante e buona dose di cinismo e acume. Il cast lucente e in gran spolvero: Kristin Scott Thomas, Timothy Spall, Patricia Clarkson, Bruno Ganz, Cillian Murphy, Emily Mortimer, Cherry Jones.

Kristin Scott Thomas è Janet, la donna in carriera che è appena stata nominata Ministro del Governo Ombra. Insieme a suo marito Bill (Spall) decide di festeggiare il successo con gli amici più vicini. Gli ospiti arrivano nella loro casa di Londra: prima la cara e schietta amica April (Clarkson) col marito life coach Gottfried (Ganz), quindi Martha (Jones) e la sua giovane compagna Jinny (Mortimer), poi Tom (Murphy), che sopraggiunge particolarmente turbato. Quando Bill, all'improvviso, se ne uscirà con due rivelazioni esplosive il turbamento sarà collettivo. Amore, amicizia, convinzioni politiche, ideologie e stili di vita vengono messi in discussione. 

In questo video in esclusiva un estratto di The Party

The Party: estratto del film di Sally Potter

Ti potrebbe piacere anche

I più letti