Warner Bros.
Cinema

Piccoli brividi, la saga horror per ragazzi arriva al cinema - Video

Ispirato ai libri di R.L. Stine, il film sarà nelle sale italiane dal 21 gennaio

La saga horror per ragazzi Piccoli brividi dello statunitense R.L. Stine ha fatto il suo esordio negli anni Novanta per essere poi tradotta in 32 lingue. Ora quel bestseller letterario fa il suo debutto sul grande schermo, in 3D, diretto da Rob Letterman, già regista di diversi film per i più giovani: Shark Tale (2004), Mostri contro alieni (2009), I fantastici viaggi di Gulliver (2010).
Con Jack Black, Dylan Minnette, Odeya Rush, Amy Ryan, Jillian Bell e Ryan Lee, Piccoli brividi arriva al cinema il 21 gennaio, distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. 

Il teenager Zach Cooper (Minnette), è seccato perché deve lasciare New York per  trasferirsi in una piccola cittadina di provincia. In poco tempo, però, riesce ad inserirsi nel nuovo ambiente, soprattutto dopo aver fatto amicizia con la bella Hannah (Rush), sua vicina di casa, e con Champ (Lee). Ma come si sa, non tutto fila sempre liscio, e così, dopo aver saputo che il misterioso padre di Hannah è R.L. Stine (Black), autore della serie bestseller Piccoli brividi, Zach inizia a notare che nella casa dei vicini accadono cose strane. Ben presto, scopre che Stine custodisce un segreto preoccupante: le creature che lo hanno reso celebre sono effettivamente reali, e Stine protegge i suoi lettori tenendoli intrappolati nei libri. Quando queste creature vengono per sbaglio liberate dai manoscritti la vita di Zach prende una brusca piega. Durante una notte folle e avventurosa, Zach, Hannah, Champ e Stine dovranno unire le proprie forze per mettere in salvo la città, ritrovare tutti i personaggi della fantasia di Stine – compreso Slappy il pupazzo ventriloquo, la Ragazza con la maschera dannata, gli Gnomi e tanti altri – e reinserirli nei libri dove dovranno rimanere.

In questo video in esclusiva un estratto di Piccoli brividi:

Piccoli brividi di Rob Letterman: estratto del film

Ti potrebbe piacere anche

I più letti