Piani paralleli
Foto: Massimo Di Capua
Piani paralleli
Cinema

Piani paralleli, il film sul jazzista Giovanni Mazzarino - Video

Dal 7 aprile al cinema il doc che corona i 50 anni d'età e i 30 di carriera del pianista italiano

I 50 anni d'età e i 30 di carriera del compositore e pianista jazz italiano Giovanni Mazzarino sono celebrati nel film concerto Piani paralleli di Gianni Di Capua.

Il doc, che arriva al cinema il 7 aprile, è anche una suite di composizioni originali per quartetto jazz e orchestra d'archi. Racconta le cinque intense giornate di registrazione nella Fazioli Concert Hall, adiacente alla fabbrica dei pianoforti Fazioli a Sacile, in provincia di Pordenone, insieme ai compagni di viaggio che Mazzarino ha fortemente voluto con sé e con cui ha già lungamente collaborato nel corso della sua carriera: il contrabbassista e compositore statunitense Steve Swallow, il batterista Adam Nussbaum, il trombettista Fabrizio Bosso e Paolo Silvestri, cui il compositore ha affidato l’arrangiamento e la direzione dell’Accademia D’Archi Arrigoni.

Il musicista s’intrattiene, così, in un dialogo intimo con la propria musica, la poetica che la informa e con gli amici chiamati a interpretala. Le discussioni, l’amicizia, le paure, la consapevolezza di un momento unico e straordinario, la trasformazione delle partiture in materia sonora viva e vibrante, fino al concerto finale a porte chiuse, sono riprese circolarmente con tre telecamere disposte intorno ai musicisti, nel buio ovattato denso di creatività della Fazioli Concert Hall.

In questo video in esclusiva un estratto del film Piani paralleli:

Piani paralleli: estratto del doc su Giovanni Mazzarino

Ti potrebbe piacere anche

I più letti