Olycom
Cinema

Addio a Carrie Fisher, da Luke Evans a Samuel L. Jackson il dolore delle star su Twitter

"La luce nella galassia è oscurata dalla perdita della nostra principessa Leila. Che la forza sia con lei"

La morte di Carrie Fisher ha scioccato i fan di Star Wars che, perdendo quel volto indelebilmente associato alla principessa Leila della saga, sentono allontanarsi un pezzo della loro giovinezza e del loro immaginario, quasi un membro della famiglia.

Unita al dolore della famiglia vera, la figlia Billie Lourd e la madre Debbie Reynolds anche loro attrici, una schiera di attori e registi lancia su Twitter la sua partecipazione al lutto. 

Il divo britannico Luke Evans ricorda le tante volte in cui, da bambino, cogli amici ha interpretato Luke Skywalker di fronte alla principessa Leila.


Il regista Rob Reiner, che ha diretto Carrie Fisher in Harry ti presento Sally, la rimpiange così: "Carrie Fisher aveva una mente brillante. Mi mancherà il suo intuito, il suo brio e la sua bella voce".


L'attore americano Forest Whitaker, che ha appena presto parte al prequel/spin off di Guerre stellari, Rogue One: A Star Wars Story, come membro dei ribelli, scrive: "Molto rattristato di vedere un'altra bella luce lasciarci troppo presto".


L'attrice britannica Sharon Horgan, che con Carrie Fisher ha recitato nella sit com ancora in produzione Catastrophe, ha consegnato le sue parole a Instragram, con una foto che le ritrae insieme: "Carrie era mia amica. Mi ci sono volute tre serie ma alla fine ce l'ho fatta. Era la persona più generosa, geniale, intelligente, gentile, estramemente divertente che abbia mai incontrato. Certamente non era pronta ad andare. Sono così felice che siamo diventate amiche. Sono così devastata dalla sua perdita. Vorrei scrivere di più su di lei, ma non riesco ancora".


L'attrice americana Reese Witherspoon scrive: "Il cuore spezzato dalla perdita di Carrie Fisher, brillante, talentuosa, divertentissima e onesta. Mancherà profondamente".


Le fanno eco le colleghe Patricia Arquette, Jennifer Beals e Jane Fonda.


Anche quel duro di Samuel L. Jackson piange la morte di Carrie Fisher: "La luce nella galassia è oscurata dalla perdita della nostra principessa Leila. Che la forza sia con lei". 

Ti potrebbe piacere anche