Marilyn Monroe, 50 anni fa la morte: 5 film per ricordarla
Marilyn Monroe, 50 anni fa la morte: 5 film per ricordarla
Cinema

Marilyn Monroe, 50 anni fa la morte: 5 film per ricordarla

Il 5 agosto 1962 la prematura scomparsa. Ripercorriamo le sue più celebri pellicole, da A qualcuno piace caldo a Gli spostati -Tutto su Marilyn

Stupenda e ancora contornata di intramontabile mito, Marilyn Monroe è diva e sex symbol immortale anche adesso che ricorrono ormai cinquant'anni dalla sua morte, avvenuta il 5 agosto 1962 tra misteri nella sua casa di Brentwood, a Los Angeles.


MARILYN MONROE, 15 RITRATTI DELLA DIVA ETERNA


Fragile, capricciosa, magnetica, seducente... Di lei si è detto e scritto di tutto e ancora e altrettanto si dirà e scriverà. Solo pochi mesi fa è uscito Marilyn di Simon Curtis, film che ripercorre i giorni in cui l'attrice americana era in Inghilterra a girare Il principe e la ballerina al fianco di Sir Laurence Olivier.

Noi la ricordiamo in cinque film.

Olycom/Photo 12

Dopo alcune parti minori in film come Giungla d'asfalto ed Eva contro Eva, per Marilyn Monroe, ovvero Norma Jeane Baker, arriva la consacrazione grazie al suo ruolo in Niagara di Henry Hathaway (1953).

Femme fatale che trama di uccidere il marito ma alla fine rimane uccisa, colpì l'abito scarlatto portato in alcune scene. La sua sensualità emergeva prepotente.

Andy Warhol si ispirò a questo film per la realizzazione delle serigrafie raffiguranti Marilyn.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti