Il maestro di violino
Academy Two
Il maestro di violino
Cinema

Il maestro di violino, film sulla scuola di musica nella favela di Heliopolis - Video

Ispirato a una storia vera: la musica come mezzo di inclusione sociale. Dal 30 agosto al cinema

Basato su una storia vera e presentato al Festival di Locarno, il 30 agosto arriva al cinema con Academy Two Il maestro di violino, un film che trova nelle musica lo strumento di rinascita e di connessioni inaspettate.

Firmato dal regista sceneggiatore brasiliano Sérgio Machado, già autore di Lower City presentato nel 2005 a Cannes sotto Un certain regard, si ispira alle vicende dell'Istituto Baccarelli, uno dei progetti di inclusione sociale di maggior successo in Brasile. Iniziò nel 1996, dopo che un incendio distrusse parte della comunità di Heliopolis, la seconda favela più grande dell'America latina. Toccato da questa tragedia, il maestro Silvio Baccarelli iniziò a insegnare musica classica ai teenager della comunità. Oggi l'Istituto Baccarelli ha più di 4000 studenti ogni anno. L'Orchestra ha come maestro l'acclamato Isaac Karabtchevsky.

Protagonista l'attore brasiliano Lázaro Ramos.

Laerte (Ramos) è un violinista di talento ma quando non viene ammesso alla prestigiosa orchestra sinfonica di San Paolo è costretto a reinventarsi. Comincia a insegnare musica ai ragazzi di Heliopolis, la più grande favela del Brasile. Sarà un percorso in salita, ma la forza della musica e dell'amicizia spalancheranno per lui le porte di un mondo nuovo.

In questo video in esclusiva un estratto del film Il maestro di violino:

Ti potrebbe piacere anche

I più letti