Immagine del film "Georgetown" (Foto: Alan Markfield)
Cinema

Georgetown, il primo film da regista di Christoph Waltz - Video

L'attore austriaco scoperto da Quentin Tarantino debutta alla regia con un crime ispirato a una truce storia vera. Dal 19 maggio su piattaforme digitali

Con le buone maniere e quel ghigno a mezza bocca, tra il seduttivo e il mefistofelico, Christoph Waltz ha conquistato prima Quentin Tarantino, quindi cinefili, due Oscar, due Golden Globe e un premio a Cannes come migliore interprete maschile.

Colonnello nazista dal sorriso affilato in Bastardi senza gloria, dentista pistolero in Django Unchained, perfetto in ruoli da elegante carogna, per fortuna che Quentin l'ha scovato. E ora l'attore austriaco, a 64 anni, fa il suo debutto alla regia. Georgetown vede Christoph Waltz sia attore che regista. Accanto a sé due attrici di qualità come la britannica Vanessa Redgrave e la statunitense Annette Bening.

Georgetown ha avuto la sua anteprima mondiale al Tribeca Film Festival 2019. Con la chiusura dei cinema dovuta all'emergenza coronavirus, Fulvio e Federica Lucisano e Vision Distribution hanno deciso di rilasciare Georgetown direttamente come video on demand: in Italia esce il 19 maggio su Rakuten Tv e sulle principali piattaforme digitali.

Immagine del film "Georgetown" (Foto: Alan Markfield)

Georgetown è un film crime, basato sulla storia vera dell'omicidio di Viola Herms Drath, tedesca poi trasferitasi negli Stati Uniti con il suo primo marito, figura di spicco nelle relazioni tedesco-americane per oltre trenta anni. Fu uccisa nel 2011 all'età di 91 anni dal suo secondo marito. E indovinate nei panni di chi si è messo Waltz?

Waltz intrepreta Ulrich Mott, un uomo influente, di grandi relazioni, conosciuto e amato da tutti a Washington. Quando la ricca moglie novantenne Elsa Breht (Redgrave) viene trovata assassinata, le indagini riveleranno la sua vera natura. Tutti gli hanno creduto, tutti sono stati ingannati.

In questo video in esclusiva un estratto di Georgetown:

Ti potrebbe piacere anche

I più letti