Marvel
Cinema

I 10 migliori film sugli eroi Marvel

Aspettando l'arrivo al cinema di Ant-Man, nuovo personaggio dei fumetti, scopriamo quali sono le trasposizioni finora più riuscite (secondo la critica)

1) Iron Man (2008)

Iron Man Marvel

Ironico, smargiasso, geniale. Il Tony Stark portato al cinema da Robert Downey Jr. ha fatto la fortuna dell'attore (che da anni è sempre tra i più pagati di Hollywood), di Iron Man e della Marvel. Il suo debutto dentro l'armatura, nel 2008, in Iron Man di Jon Favreau, è la punta di diamante della produzione cinematografica Marvel, almeno secondo la critica internazionale raccolta dal sito Rotten Tomatoes (94% dei consensi): "Il regista Jon Favreau e la stella Robert Downey Jr. rendono intelligente ed ad alto impatto un film di supereroi che anche i non appassionati di fumetti possono gustare".
Al boxoffice ha incassato 585 milioni di dollari (a fronte di un budget di 140 milioni).

2) The Avengers (2012)

The Avengers (2012) Marvel

La Marvel ha trovato la gallina dalle uova d'oro quando ha deciso di creare una serie di film di supereroi concantenati tra loro. Prima ha lanciato i film sui singoli supereroi, basandosi sul successo di Iron Man (2008). Quindi è arrivato fragoroso e riuscitissimo il lungometraggio che univa i destini di Iron Man, Capitan America, Thor, Hulk, Vedona nera, Occhio di falco. The Avengers di Joss Whedon è stato un tripudio al botteghino: 1.519.557.910 milioni di dollari (il quarto migliore incasso di sempre)! Ha sedotto anche la critica (92% dei consensi): "Grazie a una sceneggiatura che enfatizza l'umanità dei suoi eroi e a una ricchezza di calci piazzati e superpoteri, The Avengers è all'altezza della sua fama e alza l'asticella della Marvel al cinema".
Il cast è stellare: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson.

3) Guardiani della Galassia (2014)

Guardiani della galassia Marvel

The Avengers (2012) ha chiuso la cosiddetta Fase Uno della Marvel Cinematic Universe, che si era aperta con Iron Man e che portava ad assemblare gli Avenger. Guardiani della Galassia di James Gunn fa parte della Fase Due. I riferimenti al mondo degli Avenger ci sono, ma minimi.
Giocato su una fresca e demenziale leggerezza, porta sul grande schermo il guascone Peter Quill (Chris Patt), l'assassina dalla pelle verde Gamora (Zoë Saldaña), il brutale e scicco Drax (David Bautista), l'esilarante procione parlante Rocket e il dolcissimo umanoide dalle sembianze di albero Groot. Incasso da applausi: oltre 774 milioni di dollari. Critica felice (91% dei consensi): "È tanto irriverente quanto i fan della Marvel si aspettano: è divertente, emozionante, pieno di cuore e ricco di splendore visivo".

4) X-Men - Giorni di un futuro passato (2014)

X-Men - Giorni di un futuro passato Marvel

X-Men - Giorni di un futuro passato di Bryan Singer è il settimo capitolo della saga sugli X-Men ed è sequel sia di X-Men: Conflitto finale (2006) che di X-Men: L'inizio (2011). I vecchi e i giovani X-Men si ritrovano insieme sul set gremito, così come i loro interpreti: Hugh Jackman, Ian McKellen, James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence... Al botteghino ha incassato oltre 748 milioni di dollari. La critica l'ha premiato come miglior film della serie sui mutanti (91% dei consensi): "Combina i migliori elementi della saga producendo un viaggio soddisfacentemente ritmato che si colloca tra i migliori del franchise".

5) Spider-Man 2 (2004)

Spider Man 2 Marvel

Secondo film della trilogia di successo sull'Uomo Ragno diretta da Sam Raimi e interpretata da Tobey Maguire, Spider Man 2 a livello di incassi è stato il peggiore tra i tre film della seie, anche se si parla sempre di grandi cifre: oltre 783 milioni di dollari. Per la critica però è il migliore: "Dotato di un cattivo divertente e di una profonda attenzione emotiva, è un sequel agile che migliora l'originale".

6) Captain America: The Winter Soldier (2014)

Captain America: The Winter Soldier Marvel

Diretto da Anthony e Joe Russo, Captain America: The Winter Soldier è il secondo film incentrato solo su Capitan America dopo Captain America - Il primo Vendicatore (2011) e segue i fatti di The Avengers (2012). L'aitante Chris Evans ha accanto a sé le l'ironia e le fusa di Scarlett Johansson alias Vedova nera. Incassi degni di un film Marvel di tempi recenti: oltre 714 milioni di dollari. Critica generosa (89% dei consensi): "Ricco di suspense e politicamente astuto, Captain America: The Winter Soldier è una voce sopra la linea generale degli altri film sugli Avenger e non può che emozionare gli irriducibili fan Marvel".

7) Big Hero 6 (2014)

Big Hero 6 Marvel

Un film d'animazione! Ebbene sì. Cinquantaquattresimo classico Disney, Big Hero 6 è il primo dei celebri studios americani a ispirarsi a un fumetto Marvel, l'omonimo comics creato da Steven T. Seagle e Duncan Rouleau. Alla regia ci sono Don Hall e Chris Williams. Protagonista del cartoon è Hiro Hamada, enfant prodige nel campo della robotica, che trasforma gli amici di suo fratello morto e il tenerissmo robot guaritore Baymax in una banda di supereroi. Oltre 652 milioni di dollari gli incassi internazionali. La critica così ne parla: "Gradevolmente divertente e brillantemente animato, è ben ritmato, ricco d'azione e spesso toccante".

8) Spider-Man (2002)

Basato sui fumetti Marvel dell'Uomo Ragno creati da Stan Lee e Steve Ditko, Spider-Man è il primo tassello della trilogia diretta da Sam Raimi e interpretata da Tobey Maguire. Oltre 821 milioni di dollari al botteghino e l'89% dei consensi presso la critica internazionale: "Non solo fornisce una buona dose di divertimento, ma ha anche un cuore, grazie al fascino combinato di Raimi e Maguire".

9) X-Men - L'inizio (2011)

X-Men - L'inizio di Matthew Vaughn è il prequel della trilogia cinematografica dedicata agli X-Men (X-Men, X-Men 2, X-Men: Conflitto finale) e ci porta alle origini, quando Charles Xavier (Professor X) ed Erik Lehnsherr (Magneto) hanno cercato di formare una scuola per ragazzi mutanti. Tra gli interpreti James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult. Incassi soddisfacenti anche se niente a che fare coi migliori film Marvel: 353 milioni di dollari (a fronte di un budget di 160). 87% dei consensi della critica che parla di "sceneggiatura forte, regia elegante e prestazioni potenti del suo cast a tutto tondo".

10) X-Men 2 (2003)

Secondo film della saga dei mutanti, sequel di X-Men, X-Men 2 conferma alla regia Bryan Singer. Immancabile l'onnipresente della serie degli X-Men, Wolverine (sempre interpretato dal roccioso Hugh Jackman), che va alla ricerca delle sue origini... "Sceneggiato e recitato con solidità e straordinariamente ambizioso, X-Men 2 è più grande e migliore rispetto al suo predecessore; è un punto di riferimento per i sequel sul mondo dei fumetti". 86% dei consensi e 407 milioni di dollari al botteghino.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti