The Divergent Series: Allegiant
Eagle Pictures
The Divergent Series: Allegiant
Cinema

I 10 film più visti della settimana (7-13 marzo)

Il terzo capitolo della serie "Divergent" in vetta. "Perfetti sconosciuti" continua la sua cavalcata: è il secondo film dell'anno per incassi, dietro a "Quo vado?". Ecco la top ten del botteghino italiano (dal 7 al 13 marzo), secondo dati Cinetel

1) "The Divergent Series: Allegiant" di Robert Schwentke

The Divergent Series: Allegiant

Cast: Shailene Woodley, Theo James, Zoë Kravitz, Naomi Watts, Jeff Daniels, Octavia Spencer, Ray Stevenson, Miles Teller
Trama
: Adattamento cinematografico del terzo capitolo della saga scritta da Veronica Roth. Beatrice Prior e Tobias Eaton si avventureranno in un mondo a loro nuovo e sconosciuto, al di fuori della recinzione che circonda Chicago: qui verranno presi in custodia da un’agenzia misteriosa conosciuta come il Dipartimento di Sanità Genetica che vanificherà le loro precedenti convinzioni per rivelare nuove e sconvolgenti verità. Nel terzo capitolo, che riprende le vicende esattamente dal finale di Insurgent, tornano Tris, Quattro e tutti gli altri protagonisti della serie di Divergent alle prese con il coraggio, la lealtà, il sacrificio e l’amore. 

DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures (dal 9 marzo 2016)
INCASSO: 1.606.580 euro - INCASSO TOTALE: 1.606.580 euro

___

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

2) "Perfetti sconosciuti" di Paolo Genovese

Perfetti sconosciuti

Cast: Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak
Trama
: Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata ed una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell’archivio della nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare? Lo scopriamo in questa commedia sull’amicizia, sull’amore e sul tradimento, che porterà quattro coppie di amici a confrontarsi e a scoprire di essere "Perfetti sconosciuti". - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Medusa (dall'11 febbraio 2016)
INCASSO: 1.265.721 euro - INCASSO TOTALE: 14.770.115 euro

3) "Zootropolis" di Byron Howard e Rich Moore

Zootropolis

Trama: Film d'animazione Disney. Nella città di Zootropolis, la coniglietta Judy Hopps è un'agente di polizia alle prese con la risoluzione di un caso misterioso. Ad affiancarla, una volpe loquace e truffaldina di nome Nick Wilde. La loro indagine li porterà nel freddo quartiere di Tundratown, dove avranno a che fare con il pericoloso boss criminale Mr. Big, un piccolo mammifero con una grande personalità e la voce di Leo Gullotta. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Walt Disney Italia (dal 18 febbraio 2016)
INCASSO: 1.147.652 euro - INCASSO TOTALE: 10.294.882 euro

4) "Ave, Cesare!" di Ethan e Joel Coen

Ave, Cesare!

Cast: George Clooney, Josh Brolin, Scarlett Johansson, Channing Tatum, Ralph Fiennes, Dolph Lundgren, Jonah Hill, Christopher Lambert, Tilda Swinton, Frances McDormand
Trama
: Commedia ambientata negli ultimi anni dell’Età d’Oro di Hollywood, racconta le vicende che si susseguono in una sola giornata della vita di un fixer degli studios, chiamato a risolvere una marea di problemi, tra cui il rapimento di una super star cinematografica. - RECENSIONE - TRAILER - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures International Italy (dal 10 marzo 2016)
INCASSO: 1.265.721 euro - INCASSO TOTALE: 1.265.721 euro

5) "Forever Young" di Fausto Brizzi

Forever Young

Cast: Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Stefano Fresi, Lorenza Indovina, Lillo, Luisa Ranieri, Teo Teocoli, Claudia Zanella
Trama
: L’avvocato Franco (Teocoli) è un adrenalinico settantenne, appassionato praticante di sport e di maratona in particolare. La sua vita cambia quando scopre che sta per diventare nonno grazie a sua figlia Marta (Zanella) e a suo genero Lorenzo (Fresi) e che il suo fisico non è poi così indistruttibile. Angela (Ferilli), un’estetista di 49 anni, ha una storia d’amore con Luca (Caserio), 20 anni, osteggiata dalla madre di lui, Sonia (Ranieri), sua amica. Diego (Lillo), DJ radiofonico di mezz’età, deve fare i conti con gli anni che passano e con un nuovo, giovanissimo e agguerrito, rivale (Francesco Sole). Giorgio (Bentivoglio) ha 50 anni e una giovanissima compagna (Pilar Fogliati), ma la tradisce con una coetanea di 50 (Indovina). Chi sceglierà quando si troverà messo alle strette? - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 10 marzo 2016)
INCASSO: 946.363 euro - INCASSO TOTALE: 946.363 euro

6) "Attacco al potere 2" di Babak Najafi

Attacco al potere 2

Cast: Gerard Butler, Aaron Eckhart, Morgan Freeman, Angela Basset
Trama
: Il sequel di Attacco al potere ha inizio a Londra, dove il Primo Ministro inglese muore in circostanze misteriose e il suo funerale è un evento al quale tutti i leader del mondo occidentale non possono mancare. Ma quella che dovrebbe essere la situazione più protetta del pianeta, si rivelerà un complotto letale per uccidere i capi di Stato più potenti della Terra, distruggere i luoghi simbolo della capitale inglese e dare una terribile visione di quello che sarà il futuro. Solo tre persone hanno la possibilità di fermare tutto questo: il presidente degli Stati Uniti (Eckhart), il suo formidabile capo dei servizi segreti (Butler) e un agente inglese dell'MI-6 che giustamente non si fida di nessuno.

DISTRIBUZIONE: M2 Pictures (dal 3 marzo 2016)
INCASSO: 923.405  euro - INCASSO TOTALE: 2.221.303 euro

7) "Kung Fu Panda 3" di Jennifer Yuh Nelson e Alessandro Carloni

Kung Fu Panda 3

Trama: Dopo essersi ricongiunto con il papà Li, che non vedeva da lungo tempo, Po raggiunge con lui il suo villaggio d’origine: un paradiso segreto dei panda in cui incontra una serie di esilaranti nuovi personaggi. La minaccia tuttavia è dietro l’angolo, quando infatti il potente spirito maligno Kai inizia a terrorizzare l’intera Cina sconfiggendo tutti i maestri di kung fu, ci vorrà tutta l’abilità e l’audacia di Po per insegnare ai suoi maldestri e festaioli compagni panda l’arte del kung fu, e trasformarli così in una vera e propria squadra da combattimento. - INTERVISTA

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 17 marzo 2016. Anteprima il 12 e 13 marzo)
INCASSO: 881.246  euro - INCASSO TOTALE: 881.246 euro

8) "Il caso Spotlight" di Tom McCarthy

Il caso Spotlight

Cast: Michael Keaton, Mark Ruffalo, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery, Stanley Tucci
Trama
Il caso Spotlight, Oscar 2016 come miglior film e migliore sceneggiatura originale, racconta la storia del team di giornalisti investigativi del Boston Globe soprannominato Spotlight, che nel 2002 ha sconvolto la città con le sue rivelazioni sulla copertura sistematica da parte della Chiesa Cattolica degli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali, in un’inchiesta premiata col Premio Pulitzer. - RECENSIONE - VIDEO - PERCHÉ HA VINTO L'OSCAR

DISTRIBUZIONE: Bilm Distribuzione (dal 18 febbraio 2016)
INCASSO: 683.921 euro - INCASSO TOTALE: 3.512.345 euro

9) "Lo chiamavano Jeeg Robot" di Gabriele Mainetti

Lo chiamavano Jeeg Robot

Cast: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli
Trama
: Enzo Ceccotti (Santamaria) entra in contatto con una sostanza radioattiva. A causa di un incidente scopre di avere un forza sovraumana. Ombroso, introverso e chiuso in se stesso, Enzo accoglie il dono dei nuovi poteri come una benedizione per la sua carriera di delinquente. Tutto cambia quando incontra Alessia (Pastorelli), convinta che lui sia l’eroe del famoso cartone animato giapponese Jeeg Robot d’acciaio. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 25 febbraio 2016)
INCASSO: 598.895 euro - INCASSO TOTALE: 2.319.103 euro

10) "Suffagette" di Sarah Gavron

Suffragette

Cast: Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Ben Whishaw, Anne Marie Duff, Brendan Gleeson, Romola Garai, Meryl Streep
Trama
: Nelle piazze Emmeline Pankhurst (Streep), attivista e politica britannica, guidava il movimento suffragista femminile del Regno Unito alla vigilia della prima guerra mondiale e infervorava le donne gridando “Noi non siamo contro la legge! Noi vogliamo fare la legge!”; intanto Maud Watts (Mulligana) lavorava in fabbrica per 13 ore al giorno, dall’età di 8 anni. E subire le pesanti avances del padrone era normale... Maud e le sue compagne sono tra le pioniere del lungo percorso verso la conquista della parità dei diritti. - VIDEO - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Bim, Cinema di Valerio De Paolis (dal 3 marzo 2016)
INCASSO: 526.461 euro - INCASSO TOTALE:  882.881 euro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti