Revenant - Redivivo
20th Century Fox
Revenant - Redivivo
Cinema

I 10 film più visti della settimana (18-24 gennaio)

"Revenant - Redivivo" scalza dalla vetta Checco Zalone, che si "consola" con oltre 62 milioni di euro di incasso totale. Ecco la top ten del botteghino italiano (dal 18 al 24 gennaio), secondo dati Cinetel

1) "Revenant - Redivivo" di Alejandro González Iñárritu

Revenant - Redivivo

Cast: Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson, Will Poulter
Trama
: In una spedizione nelle vergini terre americane, l'esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy). Mosso da una profonda determinazione e dall'amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell'implacabile tentativo di sopravvivere e di trovare la sua redenzione. - RECENSIONE - VIDEO - 5 IDEE PER VEDERE MEGLIO IL FILM

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox (dal 16 gennaio 2016)
INCASSO: 5.215.482 euro - INCASSO TOTALE: 8.206.030 euro

___

* Dati Cinetel, società che fa riferimento all'Associazione Nazionale Esercenti Cinema e all'Anica e che monitora l'85% del mercato potenziale

2) "Quo vado?" di Gennaro Nunziante

Quo vado?

Cast: Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno, Ninni Bruschetta, Paolo Pierobon, Lino Banfi
Trama
: Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Voleva vivere con i suoi genitori evitando così una costosa indipendenza e c’è riuscito, voleva essere eternamente fidanzato senza mai affrontare le responsabilità di un matrimonio con relativi figli e ce l’ha fatta, ma soprattutto, sognava da sempre un lavoro sicuro ed è riuscito a ottenere il massimo: un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. Un giorno però tutto cambia. Il governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso o essere trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e pur di mantenerlo accetta il trasferimento... - RECENSIONE - VIDEO DEL BACKSTAGE - MOTIVI DEL SUCCESSO - LE 10 BATTUTE MIGLIORI

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 1° gennaio 2016)
INCASSO: 3.368.089 euro - INCASSO TOTALE: 62.574.271 euro

3) "Creed - Nato per combattere" di Ryan Coogler

Creed - Nato per combattere

Cast: Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Anthony Bellew
Trama
: Ci vogliono forza e determinazione per essere un pugile di livello mondiale. Ma per Adonis Johnson (Michael B. Jordan), anche se ha la boxe nel sangue, ci vorrà qualcosa di più: Rocky Balboa. Per uscire dall’ombra di Apollo Creed, il padre che non ha ma conosciuto, Adonis deve riportare Rocky sul ring. Anche se l’ex campione è ormai fuori da quel mondo, Adonis gli ricorda il giovane e duro pugile che lui stesso era un tempo. E dopo parecchie insistenze, Rocky accetta di allenarlo, ma a modo suo. - VIDEO - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. (dal 14 gennaio 2016)
INCASSO: 1.883.387 euro - INCASSO TOTALE: 4.477.312 euro

4) "La corrispondenza" di Giuseppe Tornatore

La corrispondenza

Cast: Jeremy Irons, Olga Kurylenko
Trama
: Una giovane studentessa universitaria impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d'azione, le acrobazie cariche di suspence, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni morte. La rende invincibile, o forse l'aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. È fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata? Con queste domande, che conducono la ragazza lungo la strada di un'indagine molto personale, inizia la storia del film. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution (dal 14 gennaio 2016)
INCASSO: 1.136.300 euro - INCASSO TOTALE: 2.417.782 euro

5) "Se mi lasci non vale" di Vincenzo Salemme

Se mi lasci non vale

Cast: Vincenzo Salemme, Paolo Calabresi, Carlo Buccirosso, Serena Autieri, Tosca D'Aquino, Carlo Giuffrè
Trama
: Vincenzo (Salemme) e Paolo (Calabresi) sono stati lasciati dalle proprie compagne. Una sera, i due si incontrano per caso in un locale, si riconoscono l’uno nel dolore dell’altro e fanno subito amicizia. Tuttavia le delusioni amorose continuano a bruciare come il primo giorno, finché Vincenzo non ha l’illuminazione: l’unico modo per smettere di star male e voltare pagina è la vendetta! I due escogitano dunque un piano machiavellico per infliggere alle loro ex la stessa sofferenza subita. Ciascuno di loro dovrà avvicinare la ex dell’altro, conquistarla facendo leva sugli interessi e i punti deboli rivelati dall’amico, farla innamorare perdutamente e poi lasciarla senza pietà. - RECENSIONE - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 21 gennaio 2016)
INCASSO: 1.103.410 euro - INCASSO TOTALE: 1.103.410 euro

6) "La grande scommessa" di Adam McKay

La grande scommessa

Cast: Christian Bale, Brad Pitt, Ryan Gosling, Steve Carell, Margot Robbie
Trama
: Quando quattro investitori visionari - al contrario di quanto mostrato dalle grandi banche, dai media e dal governo stesso - intuiscono che l’andamento dei mercati finanziari avrebbe portato alla crisi mondiale dell’economia, mettono in atto La Grande Scommessa. I loro coraggiosi investimenti li porteranno nei meandri oscuri dei sistemi bancari moderni, facendoli dubitare di tutto e tutti. Basato su una storia vera ed ispirato al libro bestseller di Michael Lewis. - VIDEO

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 7 gennaio 2016)
INCASSO: 825.126 euro - INCASSO TOTALE: 4.238.929 euro

7) "Steve Jobs" di Danny Boyle

Steve Jobs

Cast: Michael Fassbender, Kate Winslet, Seth Rogen, Jeff Daniels, Katherine Waterston, Michael Stuhlbarg
Trama
: Ambientato nel backstage del lancio di tre prodotti iconici culminato nel 1998 con l’inaugurazione dell’iMac, il film ci porta dietro le quinte della rivoluzione digitale per dipingere il ritratto intimo di Steve Jobs, uomo, stratega, inventore. - RECENSIONE - TRAILER - INTERVISTA A JEFF DANIELS

DISTRIBUZIONE: Universal Pictures (dal 21 gennaio 2016)
INCASSO: 665.576 euro - INCASSO TOTALE: 665.576 euro

8) "Il Piccolo Principe" di Mark Osborne

Il Piccolo Principe

Cast (voci italiane): Toni Servillo, Paola Cortellesi, Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassmann, Giuseppe Battiston, Pif, Alessandro Siani, Lorenzo D'Agata, Vittoria Bartolomei
Trama
: Trasposizione in film d'animazione del classico della letteratura di Antoine de Saint-Exupéry, alterna computer grafica a stop motion. L'Aviatore è ormai un anziano strampalato, che passa le sue giornate osservando il cielo col suo telescopio o cercando di riparare il suo aereo. La sua nuova vicina di casa è una bambina dal senso del dovere di un'adulta, a cui sono già stati pianificati quotidianità e destino da una madre inflessibile. Inviandole un aeroplanino di carta con un estratto della storia del Piccolo Principe, l'Aviatore riesce a "sedurre" pian piano la bambina, sempre più attratta dalle vicende del Piccolo Principe... - TRAILER E FOTO - INTERVISTA AL REGISTA - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Lucky Red (dal 1° gennaio 2016)
INCASSO: 624.048 euro - INCASSO TOTALE: 8.749.363 euro

9) "Piccoli brividi" di Rob Letterman

Piccoli brividi

Cast: Jack Black, Dylan Minnette, Odeya Rush, Larry Mainland
Trama: Ispirato alla celebre saga di romanzi horror per ragazzi ideata da R.L. Stine negli anni ’90, Jack Black veste i panni dell’autore R.L.Stine, alle prese con i mostri creati dalla sua stessa penna che prenderanno il sopravvento nella realtà. - VIDEO - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Entertainment Italia (dal 21 gennaio 2016)
INCASSO: 428.831 euro - INCASSO TOTALE: 428.831 euro

10) "The Pills - Sempre meglio che lavorare" di Luca Vecchi

The Pills - Sempre meglio che lavorare

Cast: Luca Vecchi, Luigi Di Capua, Matteo Corradini, Francesca Reggiani, Giancarlo Esposito
Trama
: I trentenni di oggi non trovano lavoro, non riescono ad emanciparsi e di questo sono terribilmente affranti. I The Pills no. Luigi, Matteo e Luca si conoscono dall’infanzia, hanno quasi trent’anni e nessuna intenzione di prendersi sul serio. Da anni sono paladini di una battaglia ideologica: immobilismo post-adolescenziale costi quel che costi. E così, invece di star dietro a stage e colloqui di lavoro, preferiscono tirare a campare fumando sigarette, bevendo caffè e sparando idiozie attorno al tavolo della loro cucina alla periferia di Roma Sud. - RECENSIONE

DISTRIBUZIONE: Medusa (dal 21 gennaio 2016)
INCASSO: 357.330 euro - INCASSO TOTALE: 357.330 euro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti