«Vite in fuga»: le anticipazioni della seconda puntata
Ufficio Stampa Rai
«Vite in fuga»: le anticipazioni della seconda puntata
Televisione

«Vite in fuga»: le anticipazioni della seconda puntata

Lunedì 23 novembre il nuovo episodio della serie di Rai 1 con Anna Valle e Claudio Gioè. Al centro del thriller c'è la famiglia Caruana, costretta a cambiare identità e a vivere sotto protezione tra i monti dell'Alto Adige

Le certezze di Silvia sull'innocenza del marito Claudio crollano quando scopre di essere stata tradita proprio la notte della morte di Riccardo. Comincia così la seconda puntata di Vite in fuga, il family thriller di Rai 1 con Anna Valle e Claudio Gioè, che ha esordito domenica sera con ascolti intorno ai 4,1 milioni di spettatori: la famiglia Caruana ha ricominciato una nuova vita sotto mentite spoglie ad Ortisei, in Alto Adige, ma già iniziano le prime difficoltà di una vita sotto copertura. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio, in onda lunedì 23 novembre.

Vite in fuga, le anticipazioni della seconda puntata

Silvia (Anna Valle) viene a sapere che la notte in cui Riccardo (Marco Cocci) è stato ucciso, suo marito Claudio (Claudio Gioè) stava trascorrendo la serata con Gloria (Vera Dragone). La donna scopre dunque il tradimento del marito ma sa anche che Gloria è l'unica persona la cui testimonianza può salvare Claudio dal carcere e per questo tenta in tutti i modi di mettersi in contatto con lei ma senza riuscirci. Intanto, l'ispettrice Agnese Serravalle (Barbora Bobulova), segue le tracce dei Caruana: la poliziotta è l'unica convinta che Claudio abbia inscenato la sua morte per sfuggire alle sue colpe e che sia stato lui ad uccidere Riccardo per celare la verità sul fallimento del Banco San Mauro.

Il passo falso di Alessio mette a rischio i Caruana

La Serravalle, una poliziotta scomoda dalla vita disastrosa, non ha infatti mai creduto all'eventualità che i Caruana siano tutti morti nell'incidente sul motoscafo, è certa che si stiano nascondendo per proteggere Claudio dall'accusa di omicidio e per questo fa di tutto per rintracciarli. Intanto Alessio (Tobia De Angelis), il figlio adolescente di Silvia e Claudio, fa un errore madornale e rischia di compromettere la loro sopravvivenza: si mette in contatto con Mario (Giancarlo Commare), il ragazzo di cui è segretamente innamorato, e gli chiede di poterlo vedere a Gaeta. Il contatto tra i due è un'occasione preziosa per l'ispettrice Serravalle e ora non ha più dubbi: i Caruana sono vivi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti