Il commissario Ricciardi: le anticipazioni della quarta puntata
Ufficio Stampa/Anna Camerlingo
Il commissario Ricciardi: le anticipazioni della quarta puntata
Televisione

Il commissario Ricciardi: le anticipazioni della quarta puntata

Lunedì 15 febbraio il nuovo episodio della serie con Lino Guanciale e Serena Iansiti, tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni. La scoperta della verità sulla morte di uno scugnizzo, mette Ricciardi seriamente in pericolo di vita e costringerà Enrica a fare un voto

Questa volta Luigi Alfredo Ricciardi rischia grosso e per arrivare alla verità sulla morte di uno scugnizzo dei vicoli, mette in pericolo la sua stessa vita. Cresce la tensione ne Il Commissario Ricciardi, la serie di Rai1 con Lino Guanciale e Serena Iansiti, tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni, che della fiction è anche sceneggiatore: nella quarta puntata, in onda lunedì 15 febbraio, il poliziotto dovrà infatti fare uno sforzo ancora maggiore per risolvere il nuovo caso e nemmeno le sue straordinarie doti intuitive lo proteggeranno dai pericoli. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio.

Il commissario Ricciardi, le anticipazioni della quarta puntata

È iniziato un autunno piovoso, Napoli è sotto una coltre di nuvole e di nebbia, e nella settimana dei morti viene trovato il cadavere di un bambino: si chiama Matteo, Tettè per tutti, ed è uno dei tanti scugnizzi che vivono di espedienti nei vicoli della città. A prima vista, sembra morto di stenti, ma presto Ricciardi (Lino Guanciale) scoprirà che forse la morte è stata causata da avvelenamento. Intanto Garzo (Mario Pirrello), il superiore del commissario - un arrivista e legato al regime - fa pressioni su di lui perché arrivi quanto prima ad individuare l'assassino, ma le cose si complicano sin da subito.



La vita di Ricciardi è in pericolo

Mentre Bruno Modo (Enrico Ianniello), l'anatomopatologo antifascista dai modi cinici, ironici e schietti è sempre più in difficoltà a causa della sua avversione per Mussolini e il regime, Ricciardi si avvicina alla bella e timida Enrica (Maria Vera Ratti), suscitando però la gelosia di Livia (Serena Iansiti): la sensuale soprano si è trasferita definitivamente a Napoli per lui ma nonostante le amicizie potente tra gli esponenti del regime fascista, non è libera di vivere come vorrebbe. Intanto, la scoperta della verità sul caso di Matteo metterà Ricciardi seriamente in pericolo di vita e costringerà Enrica a fare un voto.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti