Arriva Mtv Cribs Italia, il programma che vi porta direttamente nelle case dei vip
Arriva Mtv Cribs Italia, il programma che vi porta direttamente nelle case dei vip
Televisione

Arriva Mtv Cribs Italia, il programma che vi porta direttamente nelle case dei vip

La prima edizione nostrana di questo format internazionale arriva su Sky e Now tv il 17 marzo alle 21.15

Hi Mtv and welcome to my crib!

Negli anni Novanta era la frase più ripetuta dagli attuali millennials che facevano scorpacciate di video musicali trasmessi a rotazione su Mtv.
Il format di Mtv Cribs era semplice quando efficace: si sceglieva un vip, si bussava alla sua porta e ci si lasciava guidare all'interno della magione. Storica e negli annali la puntata nella villa di una giovanissima e biondissima Paris Hilton che, senza prestare attenzione alle conseguenze e per la gioia di ladri e fan molesti, mostrò ogni angolo della propria abitazione.

Il salto nel passato è dovuto dopo l'annuncio che Mtv Italia trasmetterà su Sky sul canale 310 e in live streaming su Now Tv dal 17 marzo, ogni settimana, due puntate dello storico format riadattato in salsa italiana. Ad aprire le porte delle loro case saranno alcuni dei personaggi più amati e seguiti dalla Generazione Z, provenienti dal mondo del web, della musica, dello sport e non solo. Dal centrocampista della Lazio Luis Alberto alla fotografa Nima Benati, fino al produttore Charlie Charles con divide la sua casa con il trapper Sfera Ebbasta, l'eclettico Francesco Facchinetti e la regina del twerking Elettra Lamborghini. Ma non solo, il cast comprende anche Guè Pequeno, Francesco Sarcina, Juan Fran Sierra, Paolo Stella, Luca Vezil, Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione, Theo Hernandez e Zoe Cristofoli, Francesca Rocco e Giovanni Masiero, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser e gli otto giovani talenti digitali della Defhouse.

Elettra Lamborghini, protagonista di uno degli episodi di Mtv Cribs Italia (Mtv)


«La versione italiana sarà molto intima, molto "cribs", termine inglese che significa "culla". Entreremo nell'intimità dei protagonisti» ha commentato Cecilia Padula, direttrice di Mtv e responsabile dell'area entertainment di ViacomCBS Italia, che si è soffermata anche sulle differenze con la storica versione americana del programma. «Nella versione internazionale, c'è un po' di ostentazione» ha commentato «Qui, invece, ci concentreremo sulla personalità dei protagonisti. Avremo una versione intimista».

Ti potrebbe piacere anche

I più letti