Musica

È morto Leon Russell, leggenda della musica americana

Aveva 74 anni ed era una delle icone a stelle e strisce. Nel 2010, con Elton John, incise il capolavoro, The Union.

Si è spento nella notte, a Nashville, Leon Russell, musicista, compositore e session man (piano, chitarra, organo e basso), una delle leggende della musica made in Usa. Aveva 74 anni. 

Nella sua carriera ha collaborato con decine di artisti, tra cui Phil Spector, Joe Cocker, George Harrison, Eric Clapton, Ringo Starr, John Lennon, Bob Dylan, Elton John, J.J. Cale, Rolling Stones, Beach Boys, The Byrds, The Band, Jerry Lee Lewis, B.B. King, Ray Charles, Frank Sinatra e Willie Nelson.

Il suo ultimo capolavoro (uscito nel 2010), prodotto da T-Bone Burnett, è stato The Union, un album cult nato dalla collaborazione con Elton John.

Il disco, che mescola sonorità country, rock, gospel, r&b e soul, e a cui hanno partecipato come ospiti Neil Young e Brian Wilson dei Beach Boys, ha debuttato al terzo posto nella classifica di Billboard

Getty Images
Leon Russell aveva 74 anni
Ti potrebbe piacere anche

I più letti