Coca Cola Summer Festival 2015: Nek e le pagelle del 30 luglio
Coca Cola Summer Festival 2015: Nek e le pagelle del 30 luglio
Musica

Coca Cola Summer Festival 2015: Nek e le pagelle del 30 luglio

Abbiamo visto e valutato tutte le esibizioni (dal vivo) dei Big e dei Giovani in onda su Canale 5

Quarta puntata: 30 luglio 2015

Alessia Marcuzzi, Angelo Baiguini e Rudy Zerbi ci hanno accompagnato nel quarto e ultimo appuntamento con il Coca Cola Summer Festival, lì dove le canzoni dell'estate e i tormentoni del 2015 nascono e se sono già nati, ottengono ancora più visibilità. Per questo abbiamo visto tutta la puntata del 30 luglio 2015 su Canale 5 e valutato le singole esibizioni.

Ci sarà il titolo della canzone, l'album di riferimento (se è già uscito) e un breve giudizio sia scritto che numerico.

Siete pronti a scoprire qual è stata la nostra esibizione preferita?

Naturalmente abbiamo tenuto fuori (nel senso che non le abbiamo valutate) le performance in playback. Se per qualche motivo ci fossimo confusi e abbiamo dato per buona qualche esibizione apparentemente dal vivo (o il contrario), segnalatecela nei commenti.

Scopriamo i voti ai singoli cantanti che si sono esibiti nella quarta puntata.

Litfiba - Ritmo #2

I Litfiba con Piero Pelù hanno suonato
Ritmo #2
(1992, dall'album "Mondi Sommersi")

La lezione di un grande fuoriclasse.

VOTO: 8 E MEZZO

Francesco Renga - È una vita che ti stavo aspettando

Francesco Renga ha cantato
È una vita che ti stavo aspettando
(2014, dall'album "Tempo reale extra")

Ancora più energico, ancora più forte.
La lunga parabola di Tempo Reale, continua.

Dear Jack - Non importa di noi

I Dear Jack hanno suonato
Non importa di noi
(2015, "Domani è un altro film - Seconda parte")

Finalmente un singolo estratto dal loro ultimo album
promosso a pieni voti.

VOTO: 7+

Nek - Se telefonando

Nek ha cantato
Se telefonando
(2015, cover contenuta nell'album "Prima di parlare")

Ineccepibile, emozionante. Un vero numero uno.
Questa esibizione ha dato qualcosa di davvero speciale.
Il pubblico se n'è accorto, Nek pure.

VOTO: 9

Mattia Briga - L'amore è qua

Mattia Briga ha cantato
L'amore è qua
(2015, dall'album "Never Again")

Bella esibizione, molto sentita dal suo pubblico.

VOTO: 7+

Annalisa - Vincerò

Annalisa ha cantato
"Vincerò"
(2015, dall'album "Splende")

Dove eleganza, tenerezza e forza si uniscono,
c'è Annalisa. Ancora una volta superba.

VOTO: 8

Marracash - In radio

Marracash ha cantato
In radio con Federica Abbate
(2015, dall'album "Status")

Una grande esibizione, anche questa volta.
Forse meno potente rispetto alla settimana precedente.
ma di grande efficacia comunicativa: il pubblico è entrato
in un pezzo biografico in cui non è facile rispecchiarsi.

VOTO: 7/8

The Kolors - Everytime

The Kolors hanno cantato
Everytime
(2015, dall'album "Out")

La loro bravura sul palco, ormai, è una garanzia.
La hit più fresca dell'estate italiana è la loro.

VOTO: 7 e mezzo

Chiara - Siamo adesso

Chiara ha cantato
Siamo adesso
(2015, dall'album "Un giorno di sole Straordinario")

Chiara è sempre una spanna sopra la media.
Quando c'è lei, si sente sempre la differenza.

VOTO: 8

Gianna Nannini - Lontano dagli occhi

Gianna Nannini ha portato sul palco
"Lontano dagli occhi"
(2014, dall'album "Hitalia")

Giovanni Caccamo - Distante dal tempo

Giovanni Caccamo ha cantato
Distante dal tempo
(2015, dall'album "Qui per te")

Esibizione delicata, molto sentita. Bravo

VOTO: 7+

Dolcenera - Fantastica

Dolcenera ha cantato
"Fantastica"
(2015, album in arrivo "Le stelle non tremano")

Dal piano a voce, passando alla dance, torna alla dimensione piano e voce.
Sono cose che si può permettere solo Dolcenera. Bravissima.

VOTO: 8/9

Baby k e Giusy Ferreri - Roma - Bangkok

Baby K e Giusy Ferreri
hanno cantato
Roma Bangkok
(2015, album in arrivo "Kiss Kiss Bang Bang")
in uscita l'11 settembre.

La canzone è la più coinvolgente dell'estate.
L'esibizione non aveva abbastanza forza nelle due voci.
Peccato, ma ci siamo divertiti lo stesso.

VOTO: 7

Petite Meller - Baby Love

Petite Meller ha cantato
Baby Love (2015)

Divertente, provocatoria, fuori dagli schemi.
Si può chiedere di più a un'artita pop?

VOTO: 7+

Neffa - Sigarette

Neffa ha portato sul palco
Sigarette
(2015, album in arrivo)

Serebro - Kiss

Le Serebro hanno cantato
Kiss (2015)

Sensuali e molto accattivanti.
Ogni volta sanno sempre come farsi
volere bene dal pubblico italiano.

VOTO: 6 E MEZZO

Santa Margaret - Vieni a gridare con me

I Santa Margaret hanno cantato
Vieni a gridare con me
(dall'album "Il suono analogico cova la sua vendetta)

Il loro sound ci ha conquistati fin dal primo minuto, così come la voce di Angelica
La canzone nel suo complesso, sembra debole per il pubblico popolare.

VOTO: 6 E MEZZO

Gemeliers

I Gemeliers hanno portato sul palco
No hay nadie como tù (2015)

Madh - River

Madh ha cantato
River
(2015, dall'album "Madhitation")

Bello rivederlo su un palco così importante.
La sua strada unica e originale per l'Italia
e sembra tutto tranne che un artista incompreso.
Avanti così.

VOTO: 7 E MEZZO

Matthew Lee - È tempo d'altri tempi

Matthew Lee vince tra i giovani
dei Coca Cola Summer Festival 2015
con la sua "È tempo d'altri tempi"
(2015, dall'album "D'altri tempi"

VOTO: 7/8

Il pagante - Vamonos

Il Pagante hanno portato sul palco
"Vamonos" (2015)

VOTO: 6+

Ada Reina - Non mi importa di te

Ada Reina ha cantato "Non mi importa di te"
(2015)

VOTO: 7

Mans Zelmerlow - Heroes

Mans Zelmerlow ha cantato "Heroes"
brano vincitore dell'Eurovision Song Contest 2015

È di una bravura non misurabile a parole.
La potenza di questo brano continua a essere forte e efficace.

VOTO: 8

Ti potrebbe piacere anche

I più letti