Addio a Coolio, il rapper di Gangsta's Paradise
Ansa
Addio a Coolio, il rapper di Gangsta's Paradise
Musica

Addio a Coolio, il rapper di Gangsta's Paradise

È stato trovato privo di vita a Los Angeles il cantante che aveva conquistato un Grammy con il super hit ispirato ad una canzone di Stevie Wonder

Non sono state ancora accertate le cause della morte di Coolio il rapper americano di 59 anni (all'anagrafe Artis Leon Ivey Jr).Originario di Monssen, in Pennsylvania, a sud di Pittsburgh, Coolio si era poi trasferito a Compton, in California. Secondo quanto riferito dal sito TMZ il rapper è stato stato trovato privo di vita nel bagno della sua casa a Los Angeles. I paramedici non hanno potuto far altro che accertarne il decesso.

Il mondo lo conosce soprattutto per l'enorme successo del suo brano pubblicato nel 1995, Gangsta’s Paradise, presente nella colonna sonora del film Dangerous Mind con Michelle Pfeiffer.

Per quella canzone Coolio si è aggiudicato un Grammy nella categoria migliore performance rap da solista. Il singolo, evidentemente ispirato a Pastime Paradise di Stevie Wonder, contenuta nell'album capolavoro Songs in the key of Life, viene inserito nell'album Gangsta Paradise, che diventò doppio disco di platino negli Stati Uniti vendendo oltre 2 milioni di copie.

Un altro suo pezzo molto noto è Fantastic Voyage del 1994, terzo singolo del suo album di debutto, It Takes a Thief (1994). La canzone contiene un campionamento della canzone omonima dei Lakeside.

Figlio di una coppia che divorziò quando aveva 11 anni, divenne un membro della gang di L.A. nota come Baby Crips. Trascorse alcuni mesi in carcere a 17 anno per furto. finendo a passare alcuni mesi in prigione per furto all'età di 17 anni.

Coolio - Gangsta's Paradise (feat. L.V.) [Official Music Video]www.youtube.com

I più letti