Keith Richards attacca Black Sabbath, Metallica e rap
Getty Images
Keith Richards attacca Black Sabbath, Metallica e rap
Musica

Keith Richards attacca Black Sabbath, Metallica e rap

Il chitarrista dei Rolling Stones pubblicherà il 18 settembre il nuovo album “Crosseyed Heart”

Keef ha recentemente definito "immondizia" Sgt.Pepper's dei Beatles

L’estro di Keith Richards non si è espresso solo con la sua inseparabile sei corde, che ha regalato al rock alcuni dei suoi riff più memorabili, ma anche attraverso le sue dichiarazioni alla stampa, mai banali e scontate. Dopo aver ridicolizzato Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band, da molti considerato il miglior album pop-rock di sempre, ieri Keef ha detto la sua su due gruppi del calibro di Black Sabbath e Metallica, oltre che sulla musica rap. I più maligni hanno ravvisato nelle sue sparate un modo di farsi pubblicità per  il suo nuovo album, Crosseyed Heart, che verrà pubblicato il 18 settembre a 19 anni di distanza da Wingless Angels del 1996. Crosseyed Heart avrà una setlist con quindici brani tra rock, blues, country e reggae. Dopo il primo singolo Trouble, pubblicato il 17 luglio, Keef ha reso disponibili in streaming gratuito altri due brani, Substantial damage e Amnesia.

Vediamo insieme le sue ultime, discusse dichiarazioni. [cliccare su Avanti].

Metallica e Black Sabbath

«Milioni di persone amano i Metallica e i Black Sabbath, ai tempi ho pensato che fossero solo un grande scherzo».

Il rap

«Il rap? Tante parole, nessun messaggio. Quel che di impressionante ha fatto il rap, è stato farci scoprire che al mondo ci sono tante persone stonate. Tutto ciò di cui hanno bisogno è una base ritmica e qualcuno che ci urla sopra e sono felici. C’è un’enorma fetta di mercato per chi non sa distinguere una nota da un’altra».

Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band

«Alcuni pensano che sia un album geniale ma io penso che sia un guazzabuglio di immondizia, e roba del genere, un po' come il nostro Their Satanic Majesties Request. I Beatles erano grandi quando facevano i Beatles».

Ti potrebbe piacere anche

I più letti