Lifestyle

Il mistero del morso a Beyoncé: cosa sappiamo finora

Dopo l'intervista rilasciata da Tiffany Haddish è caccia all'attrice che ha osato violare il volto di Queen Bey

Guai a chi tocca la Regina. I 113 milioni di fan di Beyoncé da un paio di giorni sono sul piede di guerra e utilizzando l'hashtag #WhoBitBeyonce, chi ha morso Beyoncé, si sono messi a caccia dell'attrice che nel dicembre dello scorso anno ha osato violare il volto della regina del pop mordendole uno zigomo

L'intervista di Tiffany Haddish

L'episodio è stato raccontato dall'attrice Tiffany Haddish nel corso di un'intervista rilasciata a GQ e la notizia ha fatto il giro del mondo. 

I coniugi Carter sono soliti organizzare party spettacolari nelle loro residenze durante i quali invitano tutto il bel mondo di Hollywood. Tra gli ospiti, lo scorso dicembre, c'era anche la Haddish, al suo primo ingresso alla corte di Queen Bey. L'attrice ha raccontato di essersi trovata faccia a faccia con la padrona di casa che le ha detto: "Ciao io sono Beyoncé"; "Come - ha continuato la Haddish - se ci fosse essere umano sulla faccia della Terra che non la conosce".

I fatti

Da quanto raccontato da Tiffany mentre Lady Carter s'intratteneva con lei una misteriosa attrice stava visibilmente flirtando con Jay-Z

Dopo aver notato la situazione Beyoncé si sarebbe avvicinata al marito e alla donna per interrompere l'idillio e ne avrebbe guadagnato un morso in faccia. "C’era questa attrice, che ne stava combinando di ogni - ha raccontato la Haddish che poi ha aggiunto - A un certo punto si è girata e ha dato un morso in faccia a Beyoncé".

La donna non ha voluto svelare l'identità della persona, ma ha detto che Beyoncé e Jay-Z si sono allontanati insieme e Beyoncé avrebbe aggiunto: "Lascia stare è completamente drogata".

"Verso la fine della festa - ha detto nell'intervista la Haddish - ho trovato Beyoncé al bar e le ho chiesto: 'ti ha davvero morso? Stasera se la vedrà brutta'. E Bey mi ha detto: 'Tiffany, no. Non dirlo, quella put***a è sotto l'influenza di droghe. Neanche ubriaca, drogata. Non è veramente così".

L'enturage dell'artista si è detto all'oscuro dell'intera vicenda, ma la stampa Usa e i social network sono partiti a caccia dell'autrice della catfight, la zuffa tra donna.

E' caccia alla responsabile

Intanto altre presenti alla festa hanno confermato la notizia e anche Chrissy Teigen, la moglie di John Legend, ha detto di aver scoperto chi è stata ad aggredire Bey e che non se lo sarebbe mai aspettato.

Le speculazioni si moltiplicano e Lena Dunham ha dovuto precisare di non essere stata lei, Sarah Michelle Gellar (protagonista di Buffy, l'acchiappavampiri) si è, invece, proclamata l'"azzannatrice", ma si trattava solo di uno scherzo.

Intanto il ben informato TMZ spara il nome di Sanaa Lathan, attrice semi sconosciuta in Italia che ha recitato, tra le altre pellicole in Alien Vs Predator. Lei nega e il mistero s'infittisce.

Per saperne di più:

sanaa lathan
Instagram
L'attrice Sanaa Lathan, la principale "indiziata" del morso a Beyoncé
Ti potrebbe piacere anche

I più letti