Il mio Sanremo (Delirio di onnipresenza)
Il mio Sanremo (Delirio di onnipresenza)

Il mio Sanremo (Delirio di onnipresenza)

Ragazzuoli, mi sono infiltrata in ogni sala stampa possibile ed immaginabile, ho aguzzato la vista, mi sono mimetizzata fra i vip, mi sono mimetizzata fra le strappone e mi sono mimetizzata fra i pazzi che affollano l’esterno dell’Ariston (e sono …Leggi tutto

Ragazzuoli, mi sono infiltrata in ogni sala stampa possibile ed immaginabile, ho aguzzato la vista, mi sono mimetizzata fra i vip, mi sono mimetizzata fra le strappone e mi sono mimetizzata fra i pazzi che affollano l’esterno dell’Ariston (e sono un botto) e sto scoprendo che sì, AMO il festival e AMO criticarlo e questa cosa fa si che il mio AMORE sia esponenziale, ma voi siete senza cuore e adesso mi starete leggendo storcendo il naso. PFFFFFF.

La mia giornata si divide fra lo studio di RTL con @gianlucaneri, @dietnam e @SAonlinemag (belli de casa tutti i giorni in diretta dalle 15.00 alle 17.00 vedete di esserci se no litighiamo) fare reportage fotografici con il mio nuovissimo ASUS VIVO (odiatemi pure è pazzesco, sì cari, pazzesco) e twittare le notizie più importanti con #VIVOsanrem8 e, ovviamente, cazzeggiare al limite dell’umano.

Da domani vi elencherò ciò che secondo me è più degno di nota, quindi tutto ciò che preferiscono non farvi sapere.

Ah, vi saluta Fiocco Di Neve

 

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti