“Gioielli d’arte” a Venezia
Ufficio stampa Caffè Florian /Studio Calliandro Comunicazione
“Gioielli d’arte” a Venezia
Lifestyle

“Gioielli d’arte” a Venezia

In mostra al Caffè Florian le splendide creazioni dell'artista tedesca Annete Albrech

Fino al 9 novembre 2014, il Caffè Florian di Venezia ospita i “Gioielli d’arte” della designer tedesca Annette Albrecht. La mostra, curata da Stefano Stipitivich, propone oggetti direttamente collegati alla città lagunare. Creazioni artistiche e poetiche che contribuiscono a sottolineare l’unicità degli spazi del Caffè veneziano

Fulcro dell’esposizione è un anello con la testa di leone, omaggio e simbolo della storia della città, progettato appositamente per il Florian. Il leone alato  si ritrova in innumerevoli luoghi di Venezia ed è sempre stato un simbolo unificante della religione, del commercio, della difesa, dell’arte e della cultura locale. In mostra anche gioielli-scultura, collane-bracciali, catene per stivali, amuleti e “sculture per le mani”. Marco Paolini, amministratore delegato del Caffè Florian, afferma " E’  con piacere che porgo il benvenuto a questa designer tedesca che con le sue opere, esposte nelle sale frequentate da Goethe e Wagner, rende omaggio alla tradizione orafa di una civiltà millenaria come quella di Venezia.”

Ufficio stampa Caffè Florian /Studio Calliandro Comunicazione
L' anello con la testa di leone, omaggio e simbolo della storia della città lagunare, progettato appositamente per il Florian
Ti potrebbe piacere anche

I più letti