Luca Piva

-

Le migliori cento fotografie di natura del 2012, selezionate dalla giuria del premio Wildlife Photographer of the Year - giunto alla 48esima edizione - saranno in mostra, in anteprima italiana, al Forte di Bard (Aosta) dal 2 febbraio al 5 maggio. Il prestigioso concorso, organizzato dal Natural History Museum di Londra con il Bbc Wildlife Magazine , ha visto quest'anno la partecipazione di oltre 48.000 concorrenti provenienti da 98 Paesi.


Saranno in mostra gli scatti che hanno ottenuto il Veolia Environnement Wildlife Photographer of the Year, il premio più ambito, e il Veolia Environnement Young Wildlife Photographer, dedicato alle giovani promesse della fotografia. Come nelle passate edizioni dell'evento, anche nel 2013 all'esposizione sarà abbinato il Master of Wildlife Photography, in programma nel fine settimana del 4 e 5 maggio, che offrirà un percorso formativo altamente qualificato con professionisti del settore, dedicato all'approfondimento delle tecniche di fotografia naturalistica, alla lettura del portfolio dei partecipanti e all'utilizzo degli strumenti di foto-ritocco. Inoltre, nella giornata del 14 febbraio, in occasione di San Valentino, le coppie potranno visitare la mostra pagando un solo biglietto, approfittando della promozione Innamorati dell'Arte , attivata dal Forte di Bard nell'ambito dell'iniziativa promossa a livello nazionale dal Ministero per i Beni Culturali.


Le precedenti edizioni: 2009 - 2010 - 2011

© Riproduzione Riservata

Commenti